Pagamento NASpI, finalmente si sbloccano!

Pagamento NASpI, finalmente si sbloccano!

Il pagamento NASpI ormai sembra quasi una barzelletta, e verrebbe quasi da ridere se non ci fosse da piangere. Quasi 3 mesi di ritardo, in pieno periodo estivo, solo per lavorare le domande, a causa di una bellissima inefficienza tutta italiana.

L’INPS infatti è entrata in possesso del sistema di calcolo della NASpI solo il 15 luglio, nonostante la legge sia stata scritta nell’ormai sepolto 2014. Lo ribadiamo, questa NASpI è sbagliata, e questo fallace inizio ne è una prova non poco evidente. Non a caso questa riforma è stata voluta da un Governo non voluto, non votato, non scelto.

Ma si sa, ci siamo abituati, in Italia funziona così, non ci si può fare niente, e per molti lavoratori purtroppo le ferie di quest’anno sono saltate.
Fortunati i disoccupati che hanno presentato la domanda in maggio, le loro domande devono essere lavorate tutte entro il 27 luglio (crediamoci), quelle di giugno lavorate entro il 9 agosto (crediamoci di più) mentre per chi ha presentato domanda in luglio l’INPS rende nota solo la data di inizio lavorazioni (17 agosto), e non quella di fine.

Terminata la lavorazione della domanda il pagamento NASpI dovrebbe essere disposto entro i successivi 15 giorni, e comprensivo di tutti gli arretrati.

Come vedere se la domanda di NASpI è stata accolta?

Se siete in possesso del codice PIN dell’INPS, cliccate qui oppure seguite il percorso Servizi per il Cittadino/Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito/NASpI/Indennità di NASpI/Consultazione domande.
Se invece non siete in possesso di PIN potete contattare il numero verde 803164.
Se la domanda non è visibile vuol dire che deve ancora essere presa in carico dalla sede, se invece risulta SOSPESA IN ATTESA DI ISTRUTTORIA vuol dire che è in lavorazione (scrivere semplicemente IN LAVORAZIONE effettivamente era troppo poco criptico).
In alternativa troverete le voci ACCOLTA o RESPINTA.

 

Come vedere se è stato effettuato un pagamento NASpI?

Se siete in possesso del codice PIN dell’INPS, cliccate qui oppure seguite il percorso Servizi per il Cittadino/Prestazioni/Pagamenti e cliccate sull’anno 2015.
Se invece non siete in possesso di PIN potete contattare il numero verde 803164

 

Oltre al ritardo per il pagamento NASpI si aggiungono quelli dei pagamenti per gli Assegni dei Comuni per il terzo figlio (Famiglie Numerose), per la Disoccupazione Agricola e per i Bonus Bebè.

Insomma, o chi viene pagato da noi non lavora bene, oppure non ci sono i soldi. Ma forse è meglio non scoprirlo…

Previdenza Facile

Il nostro staff si cimenta nella semplificazione delle informazioni legate alla materia previdenziale, ed è a disposizione di tutti i lettori per un aiuto nella comprensione della sua legislatura, spesso riportata dalle istituzioni con passaggi astrusi o difficilmente comprensibili.

376 Comments on “Pagamento NASpI, finalmente si sbloccano!”

  1. Mariarita Lantieri ha detto:

    Salve. Ho un dubbio con la domanda Naspi che da sola ho voluto inviare ed adesso mi trovo con l’ansia di perdere soldi. Primo sbaglio è stato il fatto di aver inviato la domanda senza pin dispositivo ma dopo essermi accorta che era essenziale ho quasi subito recuperato. Il problema che più mi preoccupa è il fatto di aver mandato il modello sr163, anch’esso molto fondamentale per il pagamento, molti giorni dopo l’invio della domanda. Adesso la domanda dal 2marzo mi appare ancora in fase di trasferimento alla sede. Volevo chiedere cosa fare per cercare di sapere di più sulla mia domanda dato che tramite call center non mi fanno dire nulla e se tutti gli sbagli fatti inconsciamente ma subito bene o male cercati di recuperare mi porteranno problemi??? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Mariarita, stia tranquilla che non rischia di perdere nulla. E’ normalissimo che sia ancora in fase di trasferimento, l’importante è che adesso il suo pin è dispositivo e che ha mandato il modello sr163. Attenda 30 giorni da quando ha convertito il PIN e se la trova ancora in fase di trasferimento può sollecitare attraverso il numero verde 803164. Comunque i tempi sono lunghi, 30/60 giorni di solito.

  2. adrian lucian ha detto:

    Ciao a tutti! Vi voglio chiedere qual è il giorno del mese che inps paga la disoccupazione? Grazie mille!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, non c’è un giorno in particolare per i pagamenti.

  3. Gabriele Milito ha detto:

    per farvi capire la merda di paese in cui viviamo ..e la merda di gente che ci governa…io ho smesso a febbraio dopo tanti anni di lavoro e contributi e tasse pagate …faccio la richiesta e per urgenza chiedo quanto sia la tepistica di liquidazione visto che non sono mai stato disoccupato..mi e caduto il mondo addosso per la risposta ricevuta..
    “almeno due mesi” ora vivo solo non ho un centesimo e non so come pagare l’affitto …e fino ad allora sono un perfetto zingaro grazie al mio paese del cazzo … viviamo in um paese che e solo da fare esplodere perché ci sono troppe cose che vanno in maniere anormale …

  4. Filomena Anania ha detto:

    Buongiorno e grazie per l’utilissimo sito.
    Io avrei bisogno di una informazione sul modulo 163: io ho allegato il modulo alla domanda di Naspi presentata online (c’era proprio una sezione apposita per gli allegati), ho sbagliato? Devo inviarlo in altro modo? Grazie mille 🙂

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Filomena, in realtà la circolare INPS indica tra le modalità quella dell’invio tramite mail come scritto nell’articolo, ma dovrebbero comunque riceverlo. Per sicurezza le consigliamo comunque di reinoltrarlo tramite mail. A presto!

  5. Rocco Natoli ha detto:

    Salve volevo gentilmente chiedervi un informazione, sono stato licenziato il 28 febbraio ed ho inviato domanda naspi il 2 marzo, visto che ho intenzione di aprire un negozio di abbigliamento costituendo una srl unipersonale volevo sapere se prima di fare la società ed aprire partita iva e iscrizione alla camera di commercio devo attendere l esito della pratica naspi per non perdere l’anticipazione? Ho posso già costituire tutto ed inviare la domanda per l’anticipazione senza attendere la risposta alla domanda naspi che ho già presentato così per portarmi avanti nei lavori?? Grazie mille in anticipo

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Rocco, può già inoltrare domanda di anticipazione, mi raccomando, entro 30 giorni dall’apertura effettiva dell’attività autonoma e non necessariamente dall’apertura della partita iva. A presto!

      1. Alex Balytskyi ha detto:

        Salve sono di Formia(LT) !! Scusa di disturbo sono padre di tre picoli figli e moglia in carico mio ,mi sono licenziato per giusta causa che non mi hanno pagato il stipendio da 3 messi e 15 mesi assegni famigliari sempre di 3 figli e moglie , tutto dimostrabile con estrato conto . Ho fatto richiesta per disocuzone 09/03/2017 quanto tempo devo aspettare per il soldi e ce un modo di velocizzare il processo.

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve, le tempistiche vanno da 30 a 60 giorni circa, e non c’è un modo per velocizzare in quanto le domande vengono lavorate in ordine cronologico di presentazione. Provi comunque a contattare il numero verde 803164 per verificare che non ci siano problemi sulla sua domanda. A presto!

    2. Previdenza Facile ha detto:

      A tal proposito, comunque, mi permetto di incollarle il commento di un altro utente:

      Daniele Salmeri

      Buonasera,
      Con presente per richiedere qualche info:
      Il 10 novembre 2016 mi è scaduto un contatto a termine da lavoratore dipendente.
      Il 11 novembre ho richiesto la naspi.
      Il 14 novembre ho aperto una partita Iva e creato una srls(negozio abbigliamento) e sono socio al 50% e amministratore unico,contestualmente ho richiesto l’anticipazione naspi.
      Dopo 4 mesi di attesa l’Inps di Catania mi ha risposto che per le srls non è prevista la stessa in quanto non lavoratore autonomo.
      Mi sembra assurdo.
      Potreste darmi notizie in merito?
      Grazie mille

      Daniele

      Anticipo ASpI per avviare un’attività autonoma

      Attenzione quindi all’iscrizione, per richiedere l’anticipo bisogna comunque risultare iscritto come lavoratore autonomo (artigiano/commerciante)

      1. Rocco Natoli ha detto:

        Grazie mille della risposta! Approfitto della vostra gentilezza per chiedervi un ultima cosa…… aprendo una srls unipersonale sarò iscritto anche all albo commercianti come lavoratore autonomo o almeno così ho capito quindi non ci dovrebbero essere problemi?anche se la domanda naspi è in fase di valutazione al momento della costituzione della società e dell’apertura della partita iva devo fare la comunicazione con il reddito presunto da attività autonoma e posso presentare anche domanda di anticipazione prima della reale apertura del negozio o mi conviene fare solo la naspi-com ed attendere di aprire e solo successivamente fare domanda di anticipo anche se sono trascorsi più di 30 giorni da quando ho aperto la partita iva-società ma non ho ancora iniziato a lavorare?scusate la confusione…… grazie ancora

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Allora la procedura corretta sarebbe: domanda NASPI, apertura partita IVA, comunicazione NASPI-COM reddito presunto anno 2017 inferiore a 4800 euro, accoglimento domanda NASPI, apertura effettiva dell’attività (inizio lavoro autonomo), domanda di anticipazione entro 30 giorni dall’apertura effettiva dell’attività. La posizione da commerciante va bene. Le consiglierei comunque di fissare un appuntamento in sede INPS, di tipo consulenziale, attraverso il numero verde, non si sa mai!:)

    3. luigi57 ha detto:

      Salve è la prima volta che scrivo su questo forum, allora ho presentato domanda naspi (come badante)il 18 ottobre del 2016 ancora sul sito INPS risulta (Sospesa in attesa di istruttoria dal 05/12/2016) naturalmente sono stati pagati 4 bollettini già da aluni mesi, settimana scorsa mi sono recato nella sede INPS della mia zona per sapere qualcosa, dicono che risulta una settimana in più rispetto alla domanda presentata, è risulta anche un bollettino di 27 euro pagato in più,( bollettini che loro hanno spedito),ora vi chiedo come sboccare questa matassa visto che la signoria allo sportello non sapeva dirimi quale documento devo presentare per sbloccare il tutto, aspetto una vostra risposta grazie

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve una settimana in più di cosa? Le consiglierei comunque di contattare il numero verde e fissare un appuntamento per ulteriori delucidazioni in merito alla documentazione da presentare, purtroppo non tutti gli operatori allo sportello sono formati su tutta la normativa, per questo è sempre meglio fissare un appuntamento con il funzionario di competenza.

  6. Riccardo d ha detto:

    Salve ho presentato domanda naspi il 20/11/2016 è ad oggi non ho ricevuto nessun accredito. Consultando il sito inps in richieste presentate trovo questa dicitura.
    Fase
    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 21/11/2016 30/11/2016 REIEZIONE
    Attività
    ACQUISIZIONE 21/11/2016 21/11/2016 COMPLETATA
    Attività
    ESAME DEL FASCICOLO 30/11/2016 30/11/2016 COMPLETATA
    Fase
    ISTRUTTORIA SU RIESAME O RICORSO 31/1/2017 31/1/2017 COMPLETATA
    Attività
    ESAME DEL FASCICOLO 31/1/2017 31/1/2017 COMPLETATA
    Fase
    CALCOLO 31/1/2017 31/1/2017 ACCOGLIMENTO

    1. Previdenza Facile ha detto:

      E’ strano che non l’abbiano ancora pagata. Provi a contattare il numero verde o a recarsi in sede. Ha mandato il modello sr163?

  7. Rosa Pontrelli ha detto:

    Salve mio padre prende la pensione i.o.(la pensione associata a un contratto lavorativo parte time)poiché l azienda ha chiuso il CAF ha voluto fare la domanda di disoccupazione..ma noi abbiamo rifiutato e il CAF ha mandato una lettera alla inps chiedendo rifiuto di disoccupazione e continuo pagamento della pensione i.o….perché il pagamentò è stato inviato e poi ritornato indietro alla inps?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, deve informarsi presso l’INPS, non possiamo aiutarla, spiacenti!

      1. manvir ha detto:

        buongiorno…io fatto la domanda di disoccupazione in novembre…mi arrivato il bonifico di gennaio e febbraio..pero nel sito inps nn vedo disponibilita pagamento per marzo…questo vuoldire k nn mi arriva il bonifico questo mese??

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve, Marzo è appena iniziato quindi probabilmente deve essere ancora disposto. ma i pagamenti dipendono da tanti fattori quindi le consiglio di contattare il numero verde 803164.

  8. FRANCESCO LEDDA ha detto:

    Buonasera,
    io sto percependo la naspi da maggio 2016 e ho in tutto 714 giorni di naspi.
    tutti i mesi ho ricevuto il bonifico normalmente, questo mese invece ancora non ho ricevuto nulla se non il bonus renzi proprio oggi relativo al mese di febbraio!
    cosa può essere successo?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Francesco, per caso ha una partita IVA?

  9. Antonio Careddu ha detto:

    Salve, ho inviato la domanda per la Naspl il 12/12/2016 tramite patronato INAS, a tutt’oggi 17/02/2017 non ho ricevuto nulla.
    Cosa mi consigliate di fare.. ho chiamato più volte il numero dedicato 803164 ma risulta sempre Sospesa in attesa di istruttoria dal 13/12/2016.
    Grazie 1000

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Antonio, purtroppo in certe sedi impiegano più del previsto. Purtroppo non resta che attender eil proprio turno. Al massimo può recarsi in sede a chiedere a che punto sono…

  10. Daniele Zentile ha detto:

    Buona sera , nn riesco a capire una cosa !
    Mi è stato pagato il primo mese di naspi dicembre 32 giorni X un importo di euro 995 , il secondo mese gennaio 30 giorni euro 855 , sapete spiegarmi questa differenza di importo? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve daniele, purtroppo no, non abbiamo accesso al dettaglio dei vostri pagamenti. Deve contattare il numero verde 803164.

  11. miriana simona ha detto:

    Salve, il mio caf mi ha detto che è possibile vederificare con il pin sul sito dell’inps tutti gli importi a me dovuti… mi spiego meglio, a detta loro io già adesso posso vedere quanto mi entrerà di naspi sia a febbraio che marzo aprile ecc… sapete dirmi come posso fare? io proprio non ci riesco

    1. Previdenza Facile ha detto:

      No Miriana, questo non è possibile.

      1. Buongiorno,
        In realtà qualcosa si vede: si entra nel sito dell’ INPS con codice fiscale e pin, poi si va su:
        servizi per il cittadino/
        fascicolo previdenziale del cittadino/
        posizione assicurativa/
        estratto conto.
        Qui sono elencati gli importi della Naspi e i relativi periodi di riferimento. Non ci sono però le date di pagamento nè gli importi futuri.

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Sì anche se abbiamo riscontrato che molto spesso gli importi indicati come NASPI non sono corretti. Per quelli corretti bisogna andare su servizi per il cittadino/fascicolo previdenziale del cittadino/prestazioni/pagamenti.

  12. Carmen Furtuna ha detto:

    Buon giorno
    Cosa succede se ho fatto la domanda Naspi due volte in una settimana…una tramite patronato e una con call center?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Niente, una verrà accolta e una respinta.

    2. Alessio Cricchio ha detto:

      Buonasera, ho un grosso problema con la domandina disoccupazione. ho invitato la domanda della disoccupazione il 12/09/2016 siamo arrivati a 02/02/2017 e non ho ricevuto ne una lettera ne un pagamento. Nel sito imps mi spunta ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 13/9/2016
      Attività
      ACQUISIZIONE 13/9/2016 13/9/2016 COMPLETATA
      Attività
      RICHIESTA DOCUMENTI 5/12/2016 5/12/2016 COMPLETATA
      giorno 01/02/2017 sono andato in sede inps e hanno perso a dicembre il modello sr163 e mi hanno detto di andare nell’ altra sede inps per mandare sto modello sr163. Oggi 02/02/2017 mi hanno detto nell altra sede che non hanno perso niente ma non sappiamo darti una risposta nei pagamenti. Vorrei sapere come mai dopo 6mesi non ho ricevuto nulla ne tanto meno una risposta. che si deve fare?

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve Alessio, purtroppo ci sono ritardi in tutta Italia per le NASPI. Bisogna attendere ed eventualmente inoltrare dei solleciti attraverso il numero verde 803164.

      2. Alessio Cricchio ha detto:

        Buonasera, Vorrei un’ informazione, ho lavorato 19 settimane e l’inps mi ha pagato 6 settimane di disoccupazione /TOTALE 37 GIORNI) secondo lei, mi pagano ancora per un altro mese oppure mi hanno già pagato tutto

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve Alessio, credo le manchi ancora una mese ma deve comunque verificare il totale delle giornate spettanti sulla lettera di accoglimento che dovrebbe averle spedito l’INPS. In alternativa può contattare il numero verde 803164. A presto!

  13. Luigi Confessore ha detto:

    Ecco la mia situazione, secondo lei quanto tempo passerà per avere il primo bonifico ? so che lei non può sapere di preciso i tempi, ma secondo le sue conoscenze e in base alle altre situazioni che lei ha conosciuto, in linea di massima quanto tempo dovrebbe passare per vedere qualcosa ?
    Fase
    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 18/11/2016 12/1/2017 COMPLETATA
    Attività
    ACQUISIZIONE 18/11/2016 18/11/2016 COMPLETATA
    Attività
    ESAME DEL FASCICOLO 12/1/2017 12/1/2017 COMPLETATA
    Fase
    CALCOLO 12/1/2017 12/1/2017 ACCOGLIMENTO

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, probabilmente entro fine mese. provi a contattare il numero verde, magari sanno già dirle la data di pagamento. A presto!

  14. chiara masiero ha detto:

    Salve mio compagno ha percepito la naspi per l’anno 2016 e dal 15 ottobre e fine novembre ha lavorato con un partaim . Devo rifare la domanda per il resto del anno?Su la domanda cè scritto che può avere una durata di 350 giorni? E possibile che si fa tutto in automatico anche per il 2017?
    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      No, non va fatta una nuova domanda, la prestazione si riattiva in automatico ma bisogna compilare il modello NASPI-COM.

    2. Irene Missio ha detto:

      Ciao io ho presentato la domanda di disoccupazione il 19.10.16 ho fatto alcuni solleciti ma niente mi hanno risposto dicendomi che ho una miniaspi del 2015 da chiudere che mancano 6 giorni di pagamento ho fatto 2 domande per chiudere la precedente ma nessuno mi ha fatto sapere niente e andando nelle sedi fanno solo solleciti per liquidarti facile dallo sportello perche milano centro dice che deve chiudere la miniaspi milano nord ma tra loro sembra che non si siano ancora sentiti ad oggi niente. Cosa devo fare? 3 mesi che aspetto e la domanda é ancora in fase di trasferimento alla sede
      grazie

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Purtroppo non è raro che accada. L’unica cosa che potrei consigliarle è recarsi fisicamente alla sede inps di milano nord per sollecitare la chiusura della pratica.

  15. demis camaioni ha detto:

    Buongiorno, io ho fatto richiesta di naspi il 12/09/16 …a dicembre ho fatto il primo sollecito ove mi dissero che era in attesa ma che l avevano presa in carica il 25 settembre (circa),poi anche il patronato acai ha sollecitato…tra una settimana fanno 4 mesi che ho presentato la richiesta,io ho una famiglia con moglie e bimbo a carico(meno male che avevo qualche soldo da parte)e devo pagare affitto e bollette…è possibile sapere come devo fare?non so più dove sbattere la testa,quando arriva la mia disoccupazione ?che dovrebbe essere di 10/12 mesi circa?Aiuto

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Demis, purtroppo non possiamo sapere nulla sulle vostre pratiche e ogni sede INPS ha i suoi tempi. Ci sono ritardi in tutta Italia, non ci sono soluzioni.

  16. Fernanda Baldessar ha detto:

    Salve, volevo capire se ci mettono per esempio 3 mesi ad accogliere una domanda di NASPI, pagano i 3 mesi arretrati in una sola volta? Oppure come procedono? Saluti

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Sì esattamente, li pagano tutti con il primo accredito.

  17. diego bulgarelli ha detto:

    buongiorno vorrei che qualcuno mi aiutasse,dunque in data 28/10/2016 ho fatto domanda per naspi che chiaramente non è stata accolta,ho fatto un sollecito il 21/12. senza avere risposta. ho scritto anche alla sezione inps risponde,senza nessuna risposta. Sono andato alla sede tuscolano di competenza ma non solo secondo loro è presto ma non mi hanno nemmeno voluto far parlare con qualcuno perchè la sede dice che di solleciti non ne fanno più,dice che ira si occupa direttamente il caf per i solleciti avendo fatto io domanda presso il patronato. sono tre volte che vado in sede inps e mi respingono.anche il patronato mi respinge perché dice che non è vero che loro fanno solleciti,tipo effetto pallina da ping pong,ti sbattono da una parte all’altra. oltretutto siccome ero percettore della vecchia disoccupazione per non farla andare in conflitto con la nuova ho dovuto chiudere l’ultimo mese della vecchia,perdendo i soldi per cercare di accellerare i tempi della nuova.ditemi voi se è una cosa bella.grazie

  18. Marco Esposito ha detto:

    Salve,

    visto che molto gentilmente offrite consigli sulla NASpI, vi descrivo in breve la mia situazione.

    La mia domanda NASPI risulta “Sospesa in attesa di istruttoria dal 28/10/2016”.
    In data 07/11/2016 ho inviato tramite PEC il modulo SR163 con le coordinate bancarie alla sede competente INPS ROMA CASILINO, ricevendo la seguente risposta: “presa visione degli allegati”.
    Ho reclamato tramite call center (803164) in data 29/11/2016 e lo stato della richiesta risulta “Richiesta inoltrata alla sede territoriale competente”. Mi è stato detto che un impiegato mi avrebbe contattato entro 15 giorni, ma non ho ricevuto nessuna chiamata e/o comunicazione email.
    Mi sono recato presso INPS ROMA CASILINO in data 09/12/2016 e l’impiegata allo sportello mi ha detto che “per legge” loro hanno dai 60 ai 120 giorni di tempo per verificare le domande (60 per gli invalidi con priorità). Ha detto anche di considerare l’alto numero di domande pervenute, le vacanze di Natale e il relativo sviluppo dei sistemi informatici che avviene in questo periodo. Dunque di aspettarmi un aggiornamento dello stato della mia domanda intorno al mese di febbraio 2017.
    In data 13/12/2016 ho inoltrato ulteriore sollecito on line tramite INPS RISPONDE che al momento risulta in lavorazione.

    Ora, posto che 120 giorni senza sussidio sono un’infinità per un disoccupato e che non si riceve nessun indennizzo per questo ritardo, avrei 2 domande:
    1) Vi risultano riferimenti normativi riguardo le tempistiche che mi sono state comunicate allo sportello INPS (60-120 giorni) per la verifica della mia domanda?
    2) Quali azioni posso portare avanti, anche dal punto di vista legale, per avere al più presto verificata la mia domanda ed eventualmente bonificato l’importo della NASpI?

    Grazie in anticipo per l’attenzione.

    Un cordiale saluto

    M.E.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Marco, al momento non abbiano notizie di alcun riferimento normativo legato alle tempistiche ma le possiamo garantire che si trova nelle stesse condizioni di moltissimi altri utenti. Alcuni stanno ancora aspettando da Luglio. Sconsiglio azioni legali più che altro perché le somme di NASPI sono davvero esigue (anche se indispensabili) e il gioco non varrebbe la candela, ovvio che può comunque provare a rivolgersi ad un legale di sua fiducia.

      1. Marco ha detto:

        Grazie per il veloce riscontro.
        Avete qualche altro suggerimento, oltre alle vie legali, per velocizzare l’istruttoria?

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Purtroppo no, le domande vengono lavorate in ordine cronologico quindi se non si sbrigano c’è poco da fare.

    2. alessandro ha detto:

      Ciao e complimenti per il sito!
      Volevo chiedere essendo percettore di naspi, se avendo sul cc dei soldi ci possono essere dei problemi? Cioè se si supera un tot di reddito possono sospendere la naspi? Ovviamente non è reddito derivato da lavoro, ma piccoli risparmi..

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve Alessandro, ovviamente no, non c’è alcun problema:)

  19. vittorio poncia ha detto:

    Salve,
    Ho presentato domanda naspi il 3 ottobre e da lunedì 12 risulta pagamento in corso Ultimo pagamento effettuato il 12/12 con decorrenza 8/10.
    Quando vedrò accreditare qualcosa sul conto?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, non è possibile per noi saperlo ma probabiolmente a breve. provi a contattare il numero verde 803164. A presto!

  20. vorrei cortesemente in vostro consiglio su cosa/come posso fare per sbloccare la risposta alla mia domanda naspi … perchè a questo punto non capisco più nulla… riassumo brevemente la mia storia l’azienda per cui lavoro da aprile 1982 ha chiuso e io ho finito il periodo di preavviso il 30/06/16, il 4/7 presento tramite Caf (che non consiglio a nessuno) domanda, il 12/7 l’inps manda ttramite mail al caf richiesta di documenti integrativi ma il caf nonostante sulla domanda ci sia il mio cellulare e la mia mail, solo il 28/7 prima di chiudere per le ferie mi manda una raccomandata con la copia della richiesta; io rientro a Torino il 1/9 ma la domanda è stata respinta il 25/8. Tramite il call center, visto che sono ancora nei tempi, presento il 02/09/16 nuova domanda che viene presa in carico il 7/9 poi tutto tace … passati i 30 gg inizio a sollecitare tramite il call center ma nulla, tutto sembra normale, i documenti ci sono ma non capiscono perchè non vada avanti; a fine ottobre vado di persona due volte e finalmente il 3/11 vengo a sapere che è tutto bloccato perchè c’è un ispezione in corso. L’8/11 vengo convocata dall’ufficio di vigilanza dove rispondo alle loro domande sia sulla posizione mia personale che della ditta ma l’ispettrice mi dice che chiuderà un verbale unico e che quindi finche non finisce è inutile che vada a sollecitare per la mia domanda… so che il 30/11 l’azienda ha consegnato tutto il materiale richiesto ma che ha tutt’oggi non ha verbale di chiusura. io cosa posso fare? Per colpa del Caf ho perso due messi, ora ne sto aspettando altri due e non so dove sbattere la testa, ho 56 anni e trovare lavoro è un sogno, come quello di ricevere stipendi arretrati e Tfr dall’azienda dove lavoravo. Dopo aver versato 34 anni di contributi mai mi sarei aspettata una situazione del genere, preferirei un no deciso che questo limbo…

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Maria, innanzitutto le consiglio vivamente un ricorso o un riesame sulla sua domanda precedente in modo da cercare di recuperare quelle due mensilità (anche se forse siamo fuori con i tempi, ma è gratuito quindi credo che valga la pena provare). Ovviamente nel ricorso può scrivere che lei non ha ricevuto da parte di INPS alcuna lettera informativa di consegna documenti quindi la scadenza dei 30 giorni non ha valore considerato che non esiste una data di notifica. Per il resto purtroppo le dico che finché l’INPS non chiude le pratiche relative all’azienda credo che difficilmente le possano pagare la disoccupazione.

  21. Ile B ha detto:

    Salve io all’inizio del 2016 ho fatto domanda naspi tuttavia l’ho bloccata in quanto ho lavorato per più di sei mesi e ho dovuto ripresentare un’altra domanda in quanto superati i tempi per riprendere la vecchia domanda. Cosi il 26/10 ho presentato di nuovo domanda naspi tramite patronato però ora entrando nel sito Inps con il pin mi da solamente la domanda presentata all’inizio dell’anno e non quest’ultima. Ho chiamato il numero Inps e anche a loro risulta solo la precedente, io ho il numero di protocollo della domanda cosa posso fare? Non so come posso avere informazioni perché anche loro non riescono a vedere la domanda, ho anche chiamato il patronato e mi hanno detto che la domanda è stata presentata.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, se è in possesso del numero di protocollo non si deve preoccupare. Contatti di nuovo il numero verde INPS e chieda che venga inoltrato un sollecito fornendo il numero di protocollo, avendo cura di farsi inoltrare l’sms con il numero del sollecito da parte dell’operatore telefonico. A presto!

  22. Valerio Pitzanti ha detto:

    Salve, vorrei, se possibile, un chiarimento per una domanda presentata.
    Mi è stata accolta la richiesta Naspi per un totale di 77 giorni (è arrivata la lettera a casa).
    Sono stati fatti sino ad ora 3 pagamenti e risultano così: uno di 23 giorni, uno di 15 e uno di 9 giorni. Ora l’ultimo pagamento è stato effettuato il 2\11. E’ finita così la Naspi o ho diritto ad altri pagamenti? Se si come mai sono più di un mese fermi?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Valerio, ovviamente le devono pagare l’ultimo mese di NASPI, mensilità l’ultima che viene sempre bloccata. Contatti il numero verde 803164 per un sollecito. A presto!

      1. Valerio Pitzanti ha detto:

        Fatto un sollecito, passati i 15 giorni e nessuna novità.
        Richiamato, mi dicono che staranno per pagare, solitamente passano 60 giorni dall ultimo pagamento.
        Nulla di nulla. Richiamo e aprono un nuovo sollecito.
        Praticamente questi soldi non li vedrò mai.
        C’è un altro modo per avere informazioni?

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve Valerio, l’alternativa purtroppo è recarsi allo sportello oppure compilare il modello NASPI-COM dichiarando di essere rimasto disoccupato per tutto il periodo indennizzabile. Il pagamento arriverà ma i tempi li decide la sede, ahinoi!

    2. giana giana ha detto:

      e sucesso la stessa cosa anche a mio marito . con 24 gg il primo mese il secondo con 15 e adesso in terzo con 8 gg . quindi si puo fare solecito se ho capito bene .

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Esattamente. Bisogna contattare il numero verde 803164.

  23. Paolo Frassetto ha detto:

    Salve. Ho presentato, presso un patronato, la domanda di disoccupazione Naspi il 2/11/2016 e, a oggi risulta ancora in attesa di istruttoria. Come devo comportare? Inoltre, dato che sono utili al fine del calcolo i contributi degli ultimi 4 anni, dall’estratto conto previdenziale sul sito Inps risultano: 109 settimane in 4 anni, di cui 36 settimane calcolate per la Aspi (dal 9/9/2013, al 10/05/2014). Ora come dovrei calcolare le settimane spettanti per quest’ultima? 109-36?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      I tempi di attesa per la Naspi sono circa di 30/60 giorni, provi comunque a contattare il numero verde per verificare lo stato della domanda. Per quanto riguarda la contribuzione dovrebbe essere 109-36(settimane di ASPI)-52(settimane che hanno dato diritto all’ASPI)=21 21/2=10,5 settimane di NASPI.

  24. Elena Paredi ha detto:

    Buongiorno.
    In data 30 ottobre ho ricevuto lettera di licenziamento. Non sapendo come muovermi, ho dapprima aspettato che il commercialista mi desse informazioni su cosa fare, poi, mi sono decisa a cercare da sola e in data 30 novembre ho fatto domanda online di richiesta Naspi. Ora la mia domanda risulta in attesa di lavorazione, come ho potuto leggere negli altri commenti.
    Mi chiedevo se devo procedere, anche con la richiesta del TFR e se si come posso farlo. Intanto ho preso un appuntamento con il CAF della mia zona.
    Grazie per l’attenzione

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Elena, se il datore di lavoro è fallito può fare domanda di TFR all’INPS, ma in questo caso le consiglio di attendere il patronato in quanto la domanda online è un po’ più complicata di quella di NASPI.

  25. Alessandra Foti ha detto:

    Salve io ho fatto domanda di naspi il 5/07/2016 ma il caf mi ha fatto sapere che gli mancava un foglio per presentarla quindi ufficialmente è stata presentata il 27/07/2016 ma tutto tace fino al 22/08/2017 dove mi arriva comunicazione che mancava il modello 163 il caf quindi invia tramite pec tale modello il 3 settembre io intanto tramite numero verde procedo a fare il sollecito… passano i 15 giorni e rifaccio il sollecito passano altrei 15 giorni e rifaccio il sollecito… intanto la pratica viene bloccata perché io il 17 ottobre riprendo a lavorare e L’ 11/11/2016 mi dicono che la pratica risulta rifiutata per mancata documentazione… adesso come mi devo comportare? L inps riceve in giorni in cui io lavoro e con difficoltà posso prendere un permesso per presentarmi di persona anche perché i tempi di attesa sono molto lunghi… non dovrebbe essere il caf a sbrigarsela avendo la delega? Mi ritrovo a prendere un avvocato

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo lo fanno spesso. Invece che mandarvi una lettera per chiedervi i documenti vi mandano direttamente la lettera di reiezione. Mi risparmio ogni commento. Lasci perdere l’avvocato che sarebbe più la perdita che il guadagno. Se non ha la possibilità di recarsi in sede mandi una raccomandata con copia carta d’identità e richiesta di riesame della pratica n°…. per le motivazioni sopra esposte (documentazione già inoltrata in data x con pec inoltrata alle ore X all’indirizzo X). Vedrà che verrà riesaminata e pagata. A presto!

  26. Abdo elsawy ha detto:

    SALVE
    IO HO FATTO LA DOMANDA NASPI 1/10/2016 . TRA UN PATRONATO MA MI HA FATTO UN CASSINO…… COME ALORA IO AVIVO 2 CONTRATTI UNO INDETERMINATO E UNO PER UN MESE OK . IL INDITERMINATO HO FATTO LA DIMISSIONE QUNDI NON HO DIRITO DE NASPI OK DEVEVA FARMI LA DOMANDA CON ULTIMO CONTRATTO INVECI LUI MI FATTO IL CONTRARIO……SONO ANDATO A INPS 14/11 HO FATTO UN DICRAZIONE CHE STATO UN SBAGLIO DI PATRONATO E LA FINA RAPORTO ERA CON ULTIMO CONTRATTO …HO CHIAMATO IL CONTAC SENTER DI INPS E STO ASSPETTANDO .COSA MI CONSEGLI E COSA DEVO FARE ADESO?????? ANCHE NEL SITO MI DA istrutta……..

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, credo di aver capito qual è stato l’errore del patronato. Se ha già chiesto il riesame dichiarando l’errore non resta che attendere l’esito da parte dell’INPS.

  27. Emanuele Blelè ha detto:

    Salve,

    il 6 ottobre ho presentato la domanda Naspi. Ieri ho notato che non c’è scritta più la dicitura ” in attesa di istruttoria ” ma ” ultimo pagamento il 24 novembre “. Ieri stesso sono andato a vedere se mi fossero stati accreditati i soldi, ma nulla.
    Stessa cosa dicasi oggi con la data del pagamento cambiata. La dicitura è ” ultimo pagamento il 25 novembre “.
    Per quale motivo ci sono questi cambi di data e perché non mi è stato ancora accreditato nulla?
    C’è un periodo più o meno lungo anche per vedere l’accredito in banca?

    Grazie per l’attenzione e buona giornata.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Emanuele, certamente. Dalla data che vedete online passa circa una settimana prima di vedere il pagamento sul vostro conto. Per sapere la data esatta in cui i soldi verranno effettivamente accreditati sul conto bisogna contattare il numero verde 803164. A presto!

      1. Cristina Iamundo ha detto:

        Buongiorno,
        io ho fatto la richiesta Naspi il giorno 29 settembre 2016 e mi hanno dato la ricevuta con l’identificativo della mia domanda. Il mio problema è che quando vado sul sito dell’INPS con il mio PIN e vado nella sezione apposita per controllare lo stato della mia domanda mi esce scritto “Non vi sono domande di indennità” di Naspi.
        Come mai dopo 2 mesi ancora non risulta sul sito la mia domanda? sono andata di persona alla cisl e mi hanno detto che la domanda risulta fatta a tutti gli effetti e che non presenta anomalie, ma alcuni miei conoscenti che l’hanno richiesta una settimana prima di me gli risulta e hanno addirittura già ottenuto la disocuppazione.

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve Cristina, non si preoccupi, se ha il numero di protocollo la domanda non può andare perse. Se l’ha fatta il patronato e la domanda non è ancora stata presa in carico dalla sede è normale che lei non la visualizzi ancora sulla sua posizione online con il PIN. Provi a contattare il numero verde 803164 munita di protocollo domanda, oppure si rechi direttamente in sede INPS per sollecitare. A presto!

  28. Ramo Lap ha detto:

    Buongiorno,io ho presentato la domanda di disocuppazione il 14/09/2016 e oggi ho chiamato al numero verde inps e risulta in lavorazione. Mi sa dire piu o meno quanto tempo devo aspettare per il pagamento o se questa e l’ultima fase? Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, i tempi di attesa variano da sede a sede, dipende da quante domande ci sono e quanti addetti ci lavorano. Diciamo che 2 mesi e mezzo non sono pochi ma credo siamo nella media nazionale. Se non hanno inviato un sollecito dal numero verde provi a ricontattarli e a richiederne uno. A presto!

      1. Ramo Lap ha detto:

        Ho appena chiamato al Call Center Inps e l’operatrice me ha fatto un solecito..sarro contattata sul mio numero o come posso conscere la risposta? Spero che fanno qualcosa perche ho paura ca nn ricevero piu niente..

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Di solito l’INPS vi risponde tramite sms entro qualche giorno.

  29. 3giagio3 ha detto:

    Buongiorno, vi chiedo cortesemente un’informazione.
    Ho presentato domanda Naspi il 19/9; il 17/11 è stata accolta.
    Ora nella pagina personale alla voce Pagamento corrisponde Accoglimento: che vuol dire? “Ulitmo pagamento effettuatil il 17/11”, ma non mi risulta nulla sul C/C.
    Inoltre sempre nella sezione domande Naspi > Consultazione domande > Dettaglio> Prospetto di calcolo c’è questo testo
    “Gentile lavoratore,
    nel prospetto che segue può verificare la sua contribuzione che, nell’ultimo quadriennio, è già stata utilizzata per erogarle altre prestazioni di disoccupazione.
    Come prevede l’art. 5 del decreto legislativo 4 marzo 2015 n. 22 la suddetta contribuzione non può più essere utilizzata per determinare la durata di una nuova prestazione di disoccupazione (NASpi).
    Oltre al numero identificativo di ciascuna sua domanda di prestazione e alla data dell’evento di cessazione dal lavoro a cui essa è seguita, trova indicata quella che sarebbe stata la durata della prestazione (durata teorica) se essa fosse stata percepita fino alla sua scadenza naturale e quella che é stata la sua durata effettiva ove questa, per le diverse cause previste dalle norme, sia cessata prima. Nell’ultima colonna a destra trova indicate le settimane di contribuzione che sono state escluse dal computo della durata della prestazione attuale cui questa comunicazione si riferisce, in base alle disposizioni conteunte nelle circolari INPS n. 94, n. 142 e n. 194 del 2015. ”
    Riuscite a spiegarmi cosa intendono? Ho provato a documentarmi su internet ma non riesco a trovare informazioni utili.
    Grazie e complimenti in anticipo per il servizio che offrite, siete davvero bravi.

    Gianluca

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Gianluca, cosa esattamente non le è chiaro? L’INPS scrive semplicemente che vengono indicate le settimane totali del diritto, quelle di cui ha fruito. Nell’ultima colonna sono indicate le settimane non considerate al fine della durata della nuova domanda in quanto le settimane lavorative non possono essere conteggiate più volte (per più domande) per stabilirne la durata. Spero di aver espresso un po’ meglio il concetto anche se effettivamente il “Governo della Semplificazione” non aiuta…A presto!

  30. Silvia Vaia ha detto:

    Buongiorno,
    ho effettuato richiesta naspi in data 21/09 e non ho ancora saputo nulla.
    ho chiamato il numero verde inps per chiedere informazioni in merito ed è stato fatto un sollecito perchè la mia pratica non era ancora stata valutata.
    quali sono i tempi di attesa??? è normale??
    ho chiesto se ci fossero dei problemi ma l’operatrice mi ha detto che lei non vedeva nulla quindi in teroia no.
    sono passati quasi due mesi..

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo i tempi di attesa variano in base alla sede di trattazione della domanda, la media nazionale va dai 30 ai 90 giorni, a volte anche 120 🙁

  31. Gaetano Alizzi ha detto:

    Salve domanda naspi presentata il 30 giugno 2016 e ad oggi 3 novembre risulta ancora in lavorazione..eseguiti 3 solleciti e 1 ricorso ma niente ancora c’è assurdo comunque nessuna risposta.. cosa faccio?!?!?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Purtroppo non ci sono bacchette magiche. Provi ad andare in sede, ma se è il ritardo è cronico c’è poco da fare!

  32. Fabio C ha detto:

    Buonasera volevo un consiglio su a chi rivolgermi per risolvere questo problema.
    Io l’anno scorso non ho ricevuto i mesi aggiuntivi della naspi per gli stagionali perchè l’azienda non ha voluto cambiare nell’EMENS (1PD) in (1PS) in partime stagionale.A chi mi devo rivolgere,posso fare ricorso al tribunale del lavoro?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, le consiglierei un patronato o un sindacato.

  33. Annalisa Cinti ha detto:

    Buonasera,

    ho presentato la domanda Naspi il giorno 7 luglio, risulta in attesa di istruttoria dal giorno 8 di luglio.
    Ho perso il conto dei solleciti e dei reclami effettuati tramite call center, c’è altro che posso fare?

    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Annalisa, purtroppo no. Siete in migliaia nella stessa situazione a quanto pare! 🙁

  34. Salve,
    ho inviato la domanda i giorno 21/07/2016 ed a tutt’oggi appare ancora “In fase di trasferimento alla Sede”.
    Cosa devo fare?
    Grazie in anticipo.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, le consiglierei intanto di contattare il numero verde per sollecitare! In alternativa provi a recarsi presso la sua sede INPS. A presto!

  35. Giovanni Frezza ha detto:

    Salve, ho presentato la pratica di richiesta Naspi il 05/07/2016 tramite CAF ed è stata registrata il giorno 06/07/2016 e da quel giorno risulta essere “Sospesa in attesa di istruttoria”. Sono passati 3 mesi e mezzo, ho chiamato il numero verde per chiedere informazioni, e mi è stato detto che risulta tutto in regola e devo aspettare, hanno inviato una segnalazione al responsabile (hanno mandato questa segnalazione per ben 4 volte dato che ho chiamato 4 volte ogni 15 giorni così come indicato da loro) e che avrei dovuto ricevere un sms di conferma che non è mai arrivato. Mi domando è normale una cosa del genere?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Giovanni, purtroppo in alcune sedi INPS più problematiche questa è la norma. Le domande vengono comunque lavorate in ordine cronologico quindi se la sede porta un ritardo neanche i solleciti aiutano a velocizzare le procedure:(

  36. Salve.
    Ho lavorato per 8 mesi presso un’agenzia di scommesse e mi hanno licenziato (causa mancato lavoro) il 2 luglio.
    Il 3 settembre ho fatto domanda per la disoccupazione e sul portale dell’Inps è presente in stato domanda “Pagamento in corso. Ultimo pagamento effettuato il 18/10/16 con decorrenza 03/09/16”, cosa vuol dire?
    Inoltre nella sezione “pagamenti” su “dettaglio pagamenti” è presente il netto pagamento di 700.13€ e cosa significa? È l’importo totale della disoccupazione?
    Infine, volevo sapere come potevo fare per ricevere l’arretrato del mese di agosto, dato che nel portale c’è scritto che mi stanno facendo il pagamento dal 3/09, e anche per quanti mesi complessivi sono di disoccupazione oppure mi fanno un pagamento tutto insieme? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Nicoletta, ci scusiamo per il ritardo, immagino che il primo pagamento l’abbia già ricevuto. Dal portale INPS non si vede la data effettiva in cui saranno disponibili, per saperlo bisogna chiamare il contact center. L’importo che vede a video è relativo ad un periodo specifico di pagamento che è presente sotto la voce DETTAGLIO. Se il mese di agosto non lo stanno pagamento potrebbe dipendere dal fatto che forse ha diritto all’indennità di mancato preavviso, è possibile? In tal caso quel periodo è coperto dal datore di lavoro e non dall’INPS. Per sapere la durata della prestazione e l’importo spettante deve controllare la lettera di accoglimento NASPI nella Cassetta Postale Online presente nei Servizi per il Cittadino. I pagamenti vengono effettuati mensilmente.

  37. gheorghiu georgiana ha detto:

    buongiorno,ho fatto una domanda per disoccupazione naspi tramite online il 18 luglio è ancora sta scritto ”in transferimento alla sede”,mi devo preoccupare or devo rivolgermi a una sede inps? Grazie anticipato per la sua risposta

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, beh diciamo che essendo passati già 3 mesi un salto in sede INPS sarebbe il caso di farlo, almeno per capire a che punto sono. Importante, ai fini del pagamento, è aver già consegnato il modello sr163.

  38. Marco Pianina ha detto:

    Salve a tutti, ho presentato la Domanda Naspi ed è stata accolta. Dopo aver effettuato il login con il pin sul sito dell’ inps, risulta in pagamento! Dopo quanto viene bonificata dopo aver letto in pagamento sul sito dell’ inps?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, non c’è un tempismo specifico, ma di certo sapranno aiutarla gli operatori INPS che rispondono al numero verde 803164 in quanto vedono la disposizione dei pagamenti qualche giorno prima che arrivino sul conto. A presto!

  39. Silvia Cavallaro ha detto:

    Buongiorno,
    a causa di un’errata informazione da parte del call center INPS, non ho inoltrato entra 30 giorni il modulo NASPI-COM per dichiarare l’apertura nel giorno 16/06/2016 di una partita iva INATTIVA (mi era stato detto che non c’era bisogno di fare alcuna comunicazione).
    Tutt’ora la P.I. non è attiva e non produce reddito, ma mi è stato bloccato il pagamento degli ultimi 30 giorni spettanti di Naspi.
    A questo punto non ne ho più il diritto o posso fare qualcosa per rivere questo pagamento?
    Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Silvia, dovrebbe comunque averne diritto quindi mandi il modello naspicom appena possibile dichiarando che quella PI non produce reddito.

  40. Mila Navrotska ha detto:

    Salve! Grazie per il tempo che ci dedicate!
    Come tanti ho fatto anche io la domanda Naspi, il 7 luglio. Fino ad oggi è sospesa in attesa…. Passando alla mia sede Inps per un altro motivo ho fatto il sollecito. Dopo aver presentato la domanda, ho continuato a cercare il lavoro. Molto probbabile che sarò assunta come la stagista per 3 mesi, per cominciare. La mia domana è: cosa comporterà questa assunzione? La domanda verrà respinta, oppure, se la accetteranno, verrano pagati almeno quei mesi che non ho lavorato, oppure sarà ridotta al 80%?
    Grazie tante!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Mila, se avrò un contratto di stage, e che quindi prevede un rimborso spese e nessun versamento contributivo, continuerà a percepire la NASPI perché le dure cose sono compatibili. Le consiglio comunque di presentare il modello NASpI-com. A presto!

  41. elisabetta englaro ha detto:

    Gentile Previdenza Facile,
    grazie ai vostri consigli sono riuscita a risalire allo stato della mia domanda: completata il 22/07 risulta ancora in fase di lavorazione. A breve scadranno i 60 giorni di tempo previsti per i pagamenti: posso sperare di ricevere qualcosa o mi consiglia di sollecitare chi di dovere?
    Cordiali saluti

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Elisabetta, sicuramente sollecitare almeno tramite numero verde è sempre consigliabile. Ovviamente se ci sono dei ritardi “strutturali”col sollecito ci si fa poco, ma tanto vale provare. A presto!

  42. matteo danna ha detto:

    Salve, volevo sapere se ho il diritto di ricevere la NASPI.
    La mia situazione è questa:ho lavorato per 2 anni e mezzo in un azienda con contratto a tempo determinato dopodiché mi sono licenziato per andare all’ estero un anno.Dopo un anno sono rientrato in Italia e ho lavorato soltanto 1 mese con contratto a tempo determinato è ora sono disoccupato.
    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Matteo, certamente ha diritto alla disoccupazione, faccia domanda il prima possibile, speriamo non sia troppo tardi!

  43. Happy Nanny ha detto:

    Salve! Vi presento il mio caso….se mi potete aiutare con una risposta:ho perso il lavoro a marzo 2015,dopo un anno di indennita cassa integrazione,poi ho presso un anno di mobilitá.adesso sto lavorando, ma ho un contratto determinato,per 3 messi.
    Nel caso perdo il lavoro,ho dritto alla indenitá NASPI?
    Grazie della risposta!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, sicuramente avrà diritto ma non sappiamo dirle quanto durerà. A presto!

  44. Francesco Rotundo ha detto:

    Buongiorno, volevo capire se è del tutto normale presentata la domanda di Disoccupazione Naspi il 30 di giugno 2016 il 24 di agosto faccio una segnalazione al numero verde il 29 di agosto mi chiedono un modulo sr163 della banca il 30 di agosto lo invio tramite Pec ed ora a oggi risulta in attesa di istruttoria dal 30 di agosto.
    Volevo capire a questo punto secondo voi come e quali siano i tempi ora per la lavorazione? perché con oggi siamo a 76 giorni di lavorazione per una domanda.
    saluti Francesco

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Francesco, purtroppo l’estate è così. In questo periodo l’inps impiega 2/3 mesi per gestire le domande. Purtroppo il boom dei precari della scuola coincide con i periodi di ferie, e per un ente che è già sotto di organico immaginarsi i ritardi ancestrali è abbastanza semplice.

  45. David Baldracchi ha detto:

    Salve, io ho diritto a ricevere la Naspi per 56 giorni, ho fatto la domanda tramite CAF a giugno ed è stata accolta il 6 giugno, ho ricevuto solo un bonifico di 23 giorni dall’8 al 30 giugno e un altro di soli tre giorni ad agosto riferito al mese di luglio. tutt’ora a settembre non ho ricevuto nessun bonifico dei restanti 30 giorni di cui ho diritto, come mi devo comportare?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Come già spiegato ad altri utenti va spedito il modello NASpI-com oppure si deve contattare il numero verde per un sollecito.

  46. LUISA CABRINI ha detto:

    Gentile, Se l inps ha riconosciuto disoccupazione naspi mensile di 850€, come è possibile che il primo pagamento di un mese e 22 giorni sia di 888? Grazie!!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Credo proprio che l’importo di 850 a cui fa riferimento è quello che ha trovato nella lettera. Quello però non è l’importo mensile della disoccupazione, ma la media mensile lorda degli ultimi 4 anni. Di questa media bisogna calcolare il 75%, il risultato è la naspi mensile. A presto!

    2. andrea catarinozzi ha detto:

      Gentili Signori, ho presentato la domanda di disoccupazione il giorno 11 luglio e l’ho fatta on-line. Circa 20 giorni fa sono passato all’ufficio Inps e mi hanno detto di aspettare tranquillamente. Ieri ho chiamato il servizio telefonico e mi hanno detto invece che c’è un motivo chiaro del ritardo, ossia che : mi debbo stampare il modello 163f dal sito, compilarlo, farmelo firmare e timbrare dalla banca (la mia è on line…) e presentarlo all’ufficio Inps. Ma a me tutto questo mi sembra una barzelletta e come è possibile che facendo la domanda on-line non c’è nessuna, pnessuna comunicazione in merito a questo modello? Gradirei il Vostro punto di cvista in merito. Grazie, saluti. Andrea

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve Andrea, siamo alle solite purtroppo. Per informarvi su questo modello abbiamo scritto un post qualche mese fa, lo trova qui. A presto!

  47. Andrea Andreoni ha detto:

    Salve, per la mia Naspi noto che nel Prospetto di calcolo la durata effettiva è di giorni 88. Ora nella cassetta postale online è comparsa anche la relativa lettera di conferma, ma questa indica invece una durata per la Naspi di 72 giorni. Ci può essere stato un errore o le voci indicate nel Prospetto di calcolo sono solo indicative?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Andrea, cosa intende per Prospetto di Calcolo? Può indicarci esattamente all’interno di quale piattaforma si trova?

      1. Andrea Andreoni ha detto:

        Dal sito Inps, attraverso i seguenti passaggi: Naspi > Consultazione domande > Dettaglio si arriva a tre opzioni, tra cui il prospetto di calcolo dove vengono indicate durata in giorni e settimane contributive utilizzate.
        Non ho ancora avuto modo di passare in una sede INPS, ma nel caso avessi novità le pubblicherò qui. Ho attivato il PIN dispositivo per fare tutto da solo, online e risparmiando così sulle trattenute, ma c’è sempre qualcosa che non quadra e spesso bisogna tornare all’arcaica fila in coda con numerino in mano…

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Grazie Andrea, prima non c’era questa opzione quindi dev’essere un nuovo servizio, che però a quanto pare ha già dei problemi 🙁 Rimaniamo in attesa di novità! A presto

    2. mario911 ha detto:

      ciao allora prospetto calcolo a te segna 88 giorni significa che tu gia in passato sei stato in disoccupazione e quei 88 giorni sono eliminati cioe non te li contano sulla nuava naspi che ti hanno accettato quindi la tua durata e di 72 giorni (88) sono quelli gia avuti in passato nei ultimi 4 anni anche a me la stessa cosa mi sono informato alla sede di che si trattava!

  48. Elisa Verace ha detto:

    salve ,ho fatto domanda il 10 giugno e dopo due solleciti il 24 agosto e stata accolta e risulta pagamento in corso da tal giorno.
    su pagamenti non risulta dopo 15g nemmeno il calcolo, ho fatto una segnalazione ancora ieri senza risposta, ma quanti giorni dobbiamo ancora aspettare io che sono sola con due bambini??

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Elisa, è una situazione anomala quindi non saprei risponderle, speriamo vengano effettuati il prima possibile! A presto

  49. Annalisa Duri ha detto:

    Buonasera. Intanto grazie per le risposte che date, finora vi ho letto e le informazioni sono state utili.
    Ho fatto domanda il 24/4/16, si sono chiaramente dimenticati di me ma anche grazie alla informazioni lette qui ho risolto e ho ricevuto il primo pagamento a fine luglio. Ora ho ricevuto il secondo pagamento riferito ad agosto.
    Ma i pagamenti non dovevano partire dal licenziamento? Non dovrei ricevere gli arretrati? O partono da quando si sono decisi a trattare la mia pratica?

    Grazie!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Annalisa, i pagamenti devono partire dalla data in cui lei presenta la domanda, a meno che lei non avesse diritto all’indennità di mancato preavviso. Ha verificato il periodo di riferimento del pagamento del mese di luglio? Di solito gli arretrati vengono pagati tutti con la prima trance. Se non lo ha ancora fatto può controllare verificando i pagamenti online facendo l’accesso al sito INPS con il suo codice PIN, rimaniamo comunque a disposizione per ulteriori chiarimenti, a presto!

  50. Elio Gattini ha detto:

    Buongiorno

    Ho fatto causa per licenziamento ritorsivo al mio ex datore di lavoro. Se il giudice dovesse darmi ragione, so che posso chiedere una indennità equivalente a 15 mensilità in sostituzione della reintegrazione.
    Contemporaneamente percepisco l’indennità Naspi. In caso di reintegro dovrò logicamente restituirla all’INPS ma questo vale anche se opto per l’indennità dei 15 mesi ?

    Cordiali saluti

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Elio, credo proprio di sì perché sarebbe comunque un pagamento che andrebbe a coprire lo stesso periodo coperto da NASPI. Le consiglio comunque di chiedere conferma alla sua sede INPS di competenza. A presto!

  51. maria meziati ha detto:

    Salve,
    ho presentato la mia domanda il 1/07/16 attraverso CGIL di Reggio Emilia (faccio volentieri cattiva pubblicità, visto colpa dell’impiegata), e ieri dopo un sollecito telefonico ho saputo che chi mi ha inviato la domanda si è dimenticato la seconda pagina del mod. sr163 (cioè il modulo per far sapere dove vuoi ricevere il pagamento), oggi (nonostante sportello disoccupazione chiuso del patronato) ho ripresentato il modulo(compilato di nuovo) andando direttamente all’INPS. E con questa storia la mia domanda è: ora devo aspettare di nuovo un altro mese o due o all’infinito? inoltre grazie a questo “incidente” avrò problemi con un aumento delle possibilità che venga rifiutata?

    1. maria meziati ha detto:

      aggiungo che sul sito alla voce consultazione domande il messaggio è: Non vi sono domande di indennita’ di NASpI

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Questo può accadere quando si fa la domanda tramite CAF ma non significa che non sia stata fatta.

    2. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, sicuramente non ci saranno ripercussioni sull’esito della domanda. Per quel che riguarda i tempi di attesa sinceramente non saprei dirle, purtroppo ogni sede ha i suoi tempi. Le consiglio comunque uno sguardo al nostro articolo Domanda NASpI: perché non conviene farla al CAF. A presto!

      1. maria meziati ha detto:

        Grazie mille per le informazioni darò una occhiata all’articolo!

  52. Wsaved ha detto:

    Salve avrei una domanda da fare , lavoro sulle navi sono sbarcato il 10 luglio ho presentato la domanda did online il giorno successivo ma è stata respinta in quanto l azienda non aveva ancora aggiornato la data di sbarco. Il 18 agosto ho rinviato la domanda con esito positivo. E mi sono arrivati dei soldi ma una piccola parte di ciò che mi spetta. Vorrei sapere se ho perso dei soldi fino ad oggi , visto che è stata approvata qualche giorno fa . Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, sinceramente non saprei dirle, non sapendo il periodo di riferimento è un po’ difficile risponderle, le consiglierei piuttosto di contattare il numero verde per verificare questa cosa. Mi spiace, a presto!

    2. Elio Gattini ha detto:

      E’ normale. Si tratta solo di un acconto. Il saldo arriva sempre il mese successivo.

  53. Francesco Priolo ha detto:

    Salve
    Ho presentato domanda per la Naspi il 4 di luglio e ancora dopo più di un mese risulta in fase di trasferimento alla sede. E’ tutto nella normale lentezza o c’è da preoccuparsi?

    Grazie mille per la disponibilità

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Normale lentezza:) Contatti comunque il numero verde per verificare se la domanda è ok. A presto!

  54. Luca Lamberter ha detto:

    Salve buongiorno,sono in attesa per la domanda di disoccupazione dal 5 maggio,data in cui ho fatto la richiesta. Sul sito mi dice che i primi due step,ovvero acquisizione e richiesta sono completate,mentre è ancora attiva la voce: ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA. Quanto tempo ancora devo aspettare?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Luca, mi pare un po’ tantino, provi a contattare il numero verde 803164 per richiedere un sollecito e verificare se dovesse esserci della documentazione mancante, o in alternativa si rechi direttamente presso la sua sede inps di competenza.

  55. Andrea Noventa ha detto:

    Salve a tutti, io ricevo la naspi, da maggio fino agosto ho lavorato, la naspi però non si è fermata, come mai? Mi spiego meglio ( a luglio ho ricevuto un bonifico che comprende tutto maggio e tutto giugno, ma con l’importo di 1 solo mese), io ora cosa devo fare? Devo comunicare all’INPS che ho finito di lavorare oppure è tutto automatico? Grazie mille

  56. Buona sera
    A me mi hanno datto la dissocupatione per 175 giorni solo che ho ricevuto per 147 giorni .Mancano 28 giorni ultimo pagamento è 12 iulio.Sapete se mi pagano piu?
    Grazie mille

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Certamente dovrà ricevere l’ultimo mese di disoccupazione. Contatti il numero verde 803164 e chieda di inoltrare un sollecito di pagamento. a presto!

  57. Gaetano Rossi ha detto:

    Salve volevo chiedere dopo quanti giorni dal pagamento effettuato dovrei avere i soldi sul conto, premettendo che la domanda mi è stata accettata con pagamento effettuato il giorno 18 08 2016. Grazie
    P. S. Leggendo i commenti ci sono molti problemi relativi a questa domanda nella fase in cui mi trovo posso stare tranquillo Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, le conviene contattare il numero verde 803164, le sapranno dire il giorno esatto del pagamento. A presto!

  58. Enrico Giannico ha detto:

    Buon pomeriggio, ho fatto domanda per la NASPI a maggio 2016, subito accolta e pagamenti ricevuti in tempi abbastanza accettabili tranne per il mese di luglio del quale mi è stato erogato solo il periodo che va dal 1-07-2016 al 12-07-2016, ho contattato l’inps al numero verde e inoltrato anche richiesta tramite il sito il giorno 4-08-2016 ma ad oggi anocra alcuna risposta e tanto meno alcuna delucidazione da parte degli operatori del call center! Sapete dirmi il motivo di questa erogazione parziale? Mi sarà erogata la restante parte? È possibile che inps paga in due soluzioni? Inps potrebbe aver sottratto dalla NASPI di luglio il valore dei vaucher per lavoro accessorio percepito da maggio a luglio(nettamente inferiori a 3000 euro)?

    Fiducioso in un vostro aiuto, porgo distinti saluti
    Enrico

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Enrico, non è però chiaro quanti giorni di NASpI, in totale, avrebbero dovuto pagare. Cioè, quanti giorni ci sono scritti sulla lettera di accoglimento? E’ probabile che l’INPS abbia sospeso la prestazione se lei non ha comunicato il reddito derivato dalla prestazione occasionale, noi consigliamo sempre di farlo per evitare “blocchi” inutili.

  59. Vito Villani ha detto:

    Buongiorno,
    io ho fatto domanda il 3 agosto ma ho un problema, il mio ex datore di lavoro mi ha cambiato contratto 2 anni fa e deve (ancora!) sistemare/trasformare i contributi degli altri 3 anni precedenti (per un totale quindi di 5) da co.co.co. a tempo determinato.
    Se non dovesse sistemare a breve ovviamente inps mi pagherebbe in base agli ultimi due anni giusto?
    Se il mio ex datore di lavoro dovesse sistemare il tutto dopo che mi sarà concesso l’assegno Naspi posso chiedere a Inps di rivalutare la mia domanda ed aggiornare sia l’importo che la durata?
    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Vito, purtroppo è una situazione abbastanza complicata, nonché unica, non abbiamo quindi idea di come si comporterà l’INPS. Provi a contattare la sua sede appena possibile. A presto!

  60. Jessica De Paoli ha detto:

    ‘sera.
    Ho presentato domanda per la Naspi il 6/7/16.
    Sul sito mi dice sospesa in attesa di istruttoria dal 7/7.
    Devo aspettare ancora o è meglio informarsi?
    Inoltre vedo che, avendo lavorato da ottobre 2015 a giugno 2016 appaiono solo i contributi di novembre, dicembre, e gennaio… è tutto nella solita lentezza normale?
    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, proverei comunque a fare uno squillo al numero verde e chiedere di sollecitare la pratica, per quel che riguarda i contributi non saprei dirle, è ovvio che deve verificare con l’INPS se è tutto ok…
      A presto!

  61. Fabio Garrapa ha detto:

    Buongiorno, avrei bisogno di alcune delucidazioni riguardo le tempistiche di acquisizione e pagamento della naspi.
    Avendo mandato la richiesta esattamente il giorno dopo la cessazione del mio contratto di lavoro, ovvero il primo luglio, quanto potrebbe metterci ad arrivare il pagamento?e dopo quanto tempo sarebbe consigliabile mandare un sollecito? Grazie mille in anticipo

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve fabio, per quel che ne sappiamo i tempi medi sono di circa 30/40 giorni dalla data di presentazione. Provi comunque a contattare il numero verde per chiedere delucidazioni in merito alla sua domanda.

      1. ROBERTO ANTONELLI ha detto:

        Ieri sera (NASPI) dopo aver letto sempre In Trasferimento alla sede finalmente ho visto una nuova scritta:
        SOSPESA IN ATTESA DI ISTRUTTORIA…

        Ero sinceramente un po’ preoccupato ma stamani presto verso le 9 del 12.8.2016 ho visto scritto:

        Pagamento effettuato il 12/8/2016 con decorrenza 8/7/2016

        …ero molto felice…ma dopo un paio di ore sempre sull’account dell’Inps ho visto scritto:

        ISTRUITA IL 12/8/2016

        e di nuovo sono preoccupato.

        Sono andato nel Fascicolo dei Pagamenti ed ancora non vi è scritto accolta ma solo fase istruttoria completata.

        Cosa vuol dire…siamo sulla buona strada oppure c’è stato un ripensamento?

        Grazie Roberto da Lucca.

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Siamo sicuramente sulla buona strada, ad oggi dovrebbe già aver ricevuto il pagamento. A presto!

    2. Sognosondesto ha detto:

      Salve, io dovrei avere il secondo mese di naspi ma scopro dal sito dell’inps che la somma che percepirò riguarda solo 15 giorni e non tutto il mese di lugllio. Come mai?

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Probabilmente perché gli altri 15 giorni sono già stati liquidati. Deve comunque verificare i periodi con il numero verde inps. A presto!

  62. fofy ha detto:

    salve io ho fatto richiesta naspi il 2 maggio 2016 poi la prima settimana di luglio ho presentato il modello fr della posta…la mia domanda sul sito dice che e’ ancora in lavorazione mi puo’ aiutare a capire qualcosa? grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, non credo ci sia altro da capire a parte il fatto che la sua domanda è ancora in lavorazione. le consiglio comunque di contattare il numero verde per richiedere un sollecito. A presto!

  63. Augusto Iantorno ha detto:

    Buonasera, il 01/03/2016 ho fatto richiesta di disoccupazione naspi, il 22/03/2016 ho iniziato un nuovo lavoro con scadenza contratto 16/09/2016, alla scadenza naturale riprenderei la disoccupazione richiesta il 01/03/2016. Mi hanno proposto una proroga di contratto fino al 30/09/2016 per poi decidere…. volevo sapere se supero i 6 mesi di sospensione cosa succede se poi il 01/10/2016 non lavoro più ? prenderei la disoccupazione riferita agli ultimi 4 anni o solamente agli ultimi 6 mesi ? grazie mille

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Augusto, ovviamente riceverebbe la NASpI calcolata sulla base degli ultimi 4 anni 🙂 A presto!

  64. ana maria mitroiu ha detto:

    Buon giorno io sono nuova qui vorrei chiedervi un informazione oggi mi e arrivato il bonificò della NasPi di euro 291,per il tempo di 14gg a parire dal 2.07.2016 al 15.07.2016 nella lettera c’era scritto il importo mensile di euro 840.31 più dentro la domanda avevo fatto anche la domanda di assegni familiari ho due bambine come mai che mi sono arrivati solo questi ? Mi sembrano un po strano …

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Ana Maria, l’importo che trova nella lettera non è l’importo che percepirà della NASpI ma è l’importo della sua media lorda mensile. Il 75% di questo importo è 630 euro lorde. Le consiglio comunque di contattare il numero verde per verificare se è stato erogato l’importo corretto. A presto!

    2. ana maria mitroiu ha detto:

      Grazie per la vostra risposta e chiedo un informazione sulla disocupazione se la disocupazione e partita al 2 luglio per 126gg questo mese dovrei aprire una partita iva inattiva per qualche mese poi la faccio partire cosa succede con la mia disocupazione..?asegni famigliari?non li percepisco più ho se vanno fermati e in caso di chiusura P IVA riparte?grazie attendo la vostra risposta

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Se apre la PIVA ma non apre l’attività non succede niente, deve solo dichiarare che da quella partita iva non percepisce reddito, compilando il modello NASPICOM.

  65. sara del gaudio ha detto:

    Salve io ho presentato domanda l 8/07/2016 e oggi nello stato della domanda e’ uscito PAGAMENTO IN CORSO. ULTIMO PAGAMENTO IL 26/07/16 CON DECORRENZA L 8/07/2016. Questo vuol dire che mi hanno accettato la domanda? Vuol dire che a breve mi arrivera l’accredito? Dove posso vedere quanto mi spetta? Ho letto nei vari commenti che bisogna andare nella casella previdenziale e cercare “prestazioni” e poi “pagamento” però a me non compare nulla di tutto ciò.. grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Sara, sì vuol dire proprio che la domanda è stata accolta, altrimenti sarebbe difficile ricevere dei pagamenti…clicchi qui per vedere i pagamenti sul sito dell’INPS. A presto!

      1. alex83 ha detto:

        salve, io ho presentato la domanda lo stesso giorno. Come mai a me è ancora in lavorazione mentre alla sig.ra Del Gaudio e’ stata accettata addirittura dopo 18 giorni ? Non è che per accellerare il tutto ci vuole il classico santo in paradiso anche in questo caso ? 40 giorni mi sembra una follia. Solo in italia puo’ accadere una cosa del genere. Siamo peggio del terzo mondo.

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Purtroppo i tempi di attesa dipendono da molte variabili….

  66. Buongiorno e complimenti per per tutte le info che ci date
    Premetto che ho presentato domanda Naspi il 10/05/2016 ed é sospesa in attesa di istruttoria.
    Ho ricevuto una lettera per dirmi di presentare la documentazione di: EVIDENZA
    Ma a cosa si riferiscono?? Usare un linguaggio comprensibile non si può?
    Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Luigi, al momento questa EVIDENZA è un mistero anche per noi! Pubblichiamo il suo commento con la speranza possa risponderle qualche utente di passaggio, nel frattempo le consiglio comunque di contattare l’INPS al numero verde 803164. A presto!

  67. cristian turbatu ha detto:

    Salve,ho fatto la domanda per la disocupazione il,11/06

    Salve,ho fatto la domanda per la disocupazione il 11/06 e ancora niente,e gia piu di un mese che mi dicono la sua domanda e in fase de definizione.cosa vuole dire?Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo i tempi sono questi, deve avere pazienza.

      1. cristian turbatu ha detto:

        Chido scusa avevo sbagliato,il 11/04 ho ffatto la domanda tramite patronato,pero ho chiamato l INPS e mi hanno detto che e in fase di definizione pero che comunque sia ho bisogno de un pin dispositivo !Ma se la domanda la fatta il CAF,perche io devo fare un pin dispozitivo!

        1. Previdenza Facile ha detto:

          No infatti non serve il pin dispositivo se la domanda è stata fatta dal caf. ha compilato il modello sr16? Ultimamente le domande stanno ritardando in attesa della consegna di questo modulo.

        2. alex83 ha detto:

          scusami se mi intrometto, cioe’ fammi capire sono passati 4 mesi e ancora non hai ricevuto un euro ?

  68. cris cros ha detto:

    salve,
    ho presentato domanda Naspi (la prima volta che lo faccio) il 14/6. A tutt’oggi la domanda risulta “In fase di trasferimento alla Sede”.
    Ho provato anche a fare un sollecito attraverso la funzione “inps risponde”, ma ancora nessuna risposta.
    E’ normale o devo preoccuparmi che la domanda, dopo ben oltre un mese, non sia ancora neanche esaminata per l’istruttoria, bensì in fase di trasferimento?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Purtroppo è normale. Evidentemente in quella sede c’è una lunga attesa…

  69. Eleo Nora ha detto:

    Buongiorno,
    ho inoltrato domanda di disoccupazione Naspi il 30 giugno tramite internet, non sono andata al centro per l’impiego perché mi sembra di aver capito che qui in Lombardia per gli insegnanti precari, che verosimilmente ricominceranno a lavorare a settembre inoltrato, non sia necessario. Non riesco a visualizzare la domanda sul fascicolo previdenziale cliccando su “prestazioni” e “richieste presentate”, ma posso consultare la domanda Naspi accedendo da domande “prestazioni a sostegno del reddito”. Dal 30 giugno risulta “in fase di trasferimento alla sede” e non “sospesa in attesa di istruttoria”come avveniva gli altri anni. Vuol dire che l’iter è stato, comunque, avviato correttamente o è il caso che mi rechi presso la mia sede territoriale per avere delucidazioni? Grazie infinite per la risposta.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Eleonora, ha fatto tutto correttamente, purtroppo i tempi sono un po’ più lunghi degli altri anni quindi dovrà avere un po’ più di pazienza. A presto!

  70. claudio . ha detto:

    inanzirutto ringrazio lo staff per il servizio che state facendo, poi vi chiedo se e’ normale che non riceva l’assegno di disoccupazione dal 10 maggio. Ho chiamato varie volte il call center ma hanno saputo darmi delle vaghe risposte. Ma e’ normale che ci siano ritardi cosi lunghi? grazie ancora e saluti

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Claudio, non è chiaro se ha iniziato a percepirla e poi si è interrotta a maggio senza motivo, oppure se ha fatto la domanda a maggio e ancora non ha ricevuto risposta. In entrambi i casi provi a recarsi presso la sua sede INPS, oppure ricontatti il numero verde e chieda di inoltrare un sollecito per la sua domanda. A presto!

  71. Previdenza Facile ha detto:

    Non saprei, ma sembra che non sia cambiato proprio nulla…

  72. Angela Viola ha detto:

    Buongiorno, a seguito dell’esperienza dell’anno scorso ho nuovamente inoltrato domanda Naspi, in attesa di istruttoria dal 12 luglio. Quali saranno i tempi di accoglimento ed erogazione? (sede inps di Milano)
    Grazie

    Un’insegnante disoccupata

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Angela, dovrebbero essere tempi più brevi rispetto allo scorso anno, ma parliamo comunque di 30/60 giorni di media nazionale.

  73. Sara CHIUMIENTO ha detto:

    Buongiorno,
    Stavo procedendo con la richiesta della naspi on line ma risultano contributi solo fini al 31/12/2015 mentre io ho lavorato fino al 11/07/2016
    Viene indicato che probabilmente non verranno conteggiati nel calcolo dell’indennità! Cosa devo fare? Mi spiacerebbe perdere sei mesi ai fini del calcolo. In più non vorrei tardare viste le tempistiche di accettazione.
    Cos’altro serve per la domanda online? Devo iscrivermi ad un centro per l’impiego o posso farlo dopo? Scusate le mille domande ma purtroppo i dipendenti pubblici danno risposte contrastanti tra loro.
    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Sara, era dipendente pubblica? Comunque a volte capita che non si vedano i contributi, ma non succede niente, può stare tranquilla. Al massimo può recarsi alla sede INPS competente per verificare che ci siano. Ha provato a vedere il suo estratto conto dal sito?

  74. GoogleUser2 ha detto:

    salve vorrei sapere se quello che mi dicono allo sportello di giugliano in campania è vero.ho presentato la domanda di disoccupazione il 22 febbraio 2016 ,e oggi 13 luglio 2016 anora non mi hanno pagato un centesimo dopo due anni di lavoro a fare lo schiavo aspetto ancora il resto della liquidazionee poi si mette pure l inps che non paga,dico io ma se i contributi sono stati versati e pagati perche non pagate i lavoratori??,comunque quello che mi dicono allo sportello e che non mi pagano perche stanno facendo una verifica dei contributi versati dalla mia ditta,contributi in corso di verifica cos’è sta novità adesso ??

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, a volte può capitare, anche durante la stessa erogazione. Tra l’altro non si sa nemmeno quanto durano. E’ una novità della NASpI, con l’ASpI non mi pare sia mai successo…incrociamo le dita!!

      1. ElenaTrento ha detto:

        Buongiorno, mi inserisco in questa conversazione perchè anch’io mi trovo in una situazione simile. Ho fatto domanda Naspi il 01/04/16, la domanda è stata accettata ed ho percepito il pagamento di aprile e maggio. Poi i pagamenti si sono bloccati. ReCata pochi giorni fa presso l’inps della mia città, mi viene spiegato che la mia Naspi è bloccata per verifiche sui contributi versati. Provo a capire che cosa significa e mi viene confermato che tutte le ditte presso le quali ho lavorato hanno regolarmente versato i miei contributi, ma che enti come l’Agenzia delle Entrate o la guardia di finanza ( non mi è dato sapere), stanno effettuando delle verifiche su alcune delle ditte presso le quali ho lavorato. Pertanto, i miei contributi sono “congelati”. Mi viene anche riferito che queste verifiche potrebbero durare lunghi lassi di tempo e che l’inps non riesce a garantirmi se e quando la mia situazione si sbloccherà. Ho inviato lettera all’inps in cui spiego la mia situazione e nella quale dichiaro di aver lavorato in buona fede, all’oscuro di qualsiasi situazione illegale che possa essersi verificata e sono in attesa di risposte. Vorrei sapere gentilmente a quale ente bisogna rivolgersi in questi casi per essere tutelati? Ho svolto il mio lavoro con regolare contratto di lavoro ed i miei contributi sono stati versati, nonostante questo mi trovo a subire questa situazione pur non centrando nulla. La ringrazio, sono sconcertata che queste cose possano accadere. Saluti

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve Elena, rimaniamo basiti anche noi ogni volta che leggiamo di queste situazioni al limite del surreale, allo stesso tempo siamo contenti di offrirvi il nostro spazio per denunciare questi accadimenti. Il sostegno al reddito è un diritto ma in realtà non c’è nessuno che ci tutela, se non dei legali a pagamento. Non contenti hanno anche la faccia tosta di nascondere informazioni che ci riguardano direttamente. Le consiglierei di provare a contattare un sindacato…
          Incrociamo le dita! A presto

  75. Iulia Madalina ha detto:

    Buongiorno
    HO fatto la domanda per NASPI il 25 marzo ed ancora nessuna risposta…e nella fase di ”sospesa in attesa d’istrutoria” dal 9.04.2016
    Ho fatto 2 solleciti ed mi hanno detto che entro giugno sara risolto pero eccomi qui nel 11.07.2016 ed ancora nessuna risposta…cosa si puo fare?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Andare direttamente in sede a volte è l’unica chance…

  76. Raluk Cirjaliu ha detto:

    Buongiorno a tutti. La mia domanda di disoccupazione agricola è andata in pagamento il 29 GiuGNo , oggi ancora non mi è arrivato il pagamento. Chiamando a Roma mi dicono che i soldi dovrebbero essere già sulla conto. Sono andato da una sede INPS e mi dicono che non mi deve arrivare nulla, pero da Roma mi hanno detto che sono andati in pagamento il 29 Giugno. Cosa devo fare? Grazie in anticipo

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, per evitare equivoci contatti di nuovo il numero verde e chieda conferma della data di pagamento, a volte possono sbagliare. Qualora sia confermato e non le sia ancora arrivato nulla dovrà recarsi nuovamente in sede chiedendo ulteriori spiegazioni sulla sua domanda, almeno per sapere se è stata accolta o respinta. A presto!

  77. Giulia ha detto:

    Salve, io oggi ho presentato la domanda di NASPI tramite il patronato, ma appena tornata a casa, mi sono accorta che hanno sbagliato il CAP e quindi di conseguenza la sede dell’Inps che gestirà la domanda. Cosa devo fare? Devo contattare qualcuno o la sede a cui arriverà la domanda provvederà a mandarla alla sede giusta?

    Grazie in anticipo

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, sarà l’INPS a trasferire la domanda alla sede corretta, questa procedura di solito rallenta un pochino i tempi di lavorazione…

  78. Maria Salemi ha detto:

    Ho iniziato a percepire la naspi a ottobre2015 e mi versano solo 499 euro e normale la cifra se avevo in busta 1,230 euro lordi e 850.00 euro netti

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Maria, ha ricevuto la lettera di accoglimento della NASPI? A quanto ammonta l’importo medio lordo riportato nella lettera? Ha già verificato che non vi siano altre trattenute alla fonte controllando il dettaglio dei pagamenti sul sito dell’INPS?

      1. Francesco Palermo ha detto:

        buongiorno,mi e’ stata accolta la domanda di disoccupazione con decorrenza 17 giugno 2016 per 74 giorni,vorrei gentilmente sapere se questo mese ricevo i giorni di giugno.ho richiesto il pin ma non arriva e quando chiamo mi dicono che risulta che e stata accolta ma non vedono pagamenti e normale? grazie mille

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve Francesco, purtroppo non possiamo sapere se l’INPS disporrà o meno i pagamenti. Gli unici a poterla aiutare sono gli operatori del numero verde. Quando è stata accolta la domanda? Mi sembra presto per i pagamenti, dovrebbe essere tutto nella norma…

  79. vincy76 ha detto:

    Salve..mi è stata respinta la domanda naspi dall inps con la seguente motivazione : RESPINTA PER INCOMPETENZA TERRITORIALE.
    Sapreste dirmi cosa significa? E come mi devo comportare?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Vincenzo, probabilmente la domanda era stata inoltrata ad una sede sbagliata o ad una sede soppressa. Provi a contattare il numero verde per assicurarsi che ne sia stata aperta un’altra parallela trasferita d’ufficio alla sede competente. A presto!

  80. mario911 ha detto:

    Salve ho presentato la domanda naspi il 27/05/2016 ora e sospesa in fase di istruttoria ho fatto l estratto conto dei contributi e ho notato che una azienda nel 2014 non mi ha versato i contributi 32 settimane ma nella posizione lavorativa nel 2005 sul sito Dell Inps risulta che ho lavorato in questa ditta ma non ha versato i contributi volevo sapere se la naspi veniva calcolata anche sui contributi non versati o solo quelli versati

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Mario, è certo che non siano stati versati, o semplicemente non risulta la contribuzione nell’estratto contributivo? Quell’estratto lì è più che provvisorio, non viene aggiornato spesso e molti periodi contributivo potrebbero risultare assenti o errati ma ciò non significa che lo siano effettivamente. In ogni caso la retribuzione dovrebbe essere calcolata anche sui contributi non versati anche se questa informazioni non è espressamente specificata. L’INPS specifica soltanto che per il “REQUISITO CONTRIBUTIVO AL FINE DELL’ACCOGLIMENTO DELLA DOMANDA sono necessarie almeno tredici settimane di contribuzione contro la disoccupazione nei quattro anni precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione. Per contribuzione utile si intende anche quella dovuta ma non versata.“. Sarebbe un paradosso se poi la stessa contribuzione non fosse calcolata ai fini del calcolo dell’importo e della durata…

  81. vincy76 ha detto:

    Salve, ho presentato domanda napsi il 25/02/16 e ad oggi non ho ricevuto niente..è normale tutto questo ritardo ? Come devo comportarmi? Grazie e cordiali saluti

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo rientra nella “normalità”. Le consiglio comunque di contattare il numero verde 803164 e chiedere almeno di inoltrare un sollecito presso la sua sede INPS. A presto!

  82. Consuelo . ha detto:

    Salve!
    Non ho parole, io ho inoltrato domanda Naspi il 15 febbraio..ad oggi mi dicono che stanno elaborando le domande di gennaio. Un mutuo da pagare e 4 figli da sfamare ma come si può??

    1. Previdenza Facile ha detto:

      No comment Consuelo, siamo messi così da Milano a Palermo. L’efficienza delle istituzioni è ormai ai minimi termini.

  83. Giulia Campagnoli ha detto:

    Buonasera,
    ho fatto domanda per la Naspi a Marzo 2016 ed è stata accolta (ho ricevuto già due pagamenti e ho visto dal sito dell’inps). Come faccio a sapere la durata ed il calcolo degli importi che hanno fatto? Non sarebbe dovuta arrivare una lettera a casa?
    Grazie
    Giulia

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Giulia, teoricamente dovrebbe arrivare. Se ha il codice pin può vedere se la lettera è presente nella Cassetta Postale Online che trova nei servizi per il cittadino. A presto!

  84. buonasera.
    riguardo alla disoccupazione agricola del 2015, nel sito inps, prima mi dice riguardo alla situazione: ” inviata in liquidazione”. poi se clicco “visualizza domanda”, mi appare la dicitura “la domanda è in corso di istruttoria”.
    cosa significa?

    grazie mille!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, è evidente che c’è un’incongruenza. Per quel che sappiamo le DS AGRICOLE 2015 verranno pagate verso giugno 2016. Provi a contattare il numero verde INPS 803164 per ulteriori informazioni in merito. A presto!

  85. magda magda ha detto:

    Salve ,avrei purè lo una domanda. O fatto la richiesta del naspi ad agosto 2015 e ancora niente ,nesuna risposta ,sono andata dal caf a rimandare la domanda a febraio e nesunna risposta . Cosa devo fare ?ci devo sperare ancora a questi soldi opure no ?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Magda, non deve andare alo CAF deve rivolgersi all’INPS contattando il numero verde 803164. A presto!

  86. Michele Branti ha detto:

    Buonasera.
    Ho presentato la domanda di Naspi il giorno 14 aprile. Ad oggi 15 maggio, la vedo ancora in SOSPESA IN FARE DI ISTRUTTORIA DAL 15/04/2016.
    E’ normale o c’è qualcosa che non va?

    Grazie.

  87. pumakr ha detto:

    salve sono antonio ho presentato domanda il 14 aprile vado nella pagina inps mi esce questo che vuol dire? grz

    Fase
    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 14/4/2016
    Attività
    ACQUISIZIONE 14/4/2016 14/4/2016 COMPLETATA
    Attività
    RICHIESTA DOCUMENTI 4/5/2016 4/5/2016 COMPLETATA

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Che probabilmente dovrà presentera ulteriore documentazione all’INPS al fine del completamento della domanda. Deve rivolgersi a chi le ha presentato la domanda oppure alla sede INPS di competenza. A presto!

  88. daniela tonelli ha detto:

    Buonasera,
    ho fatto la mia prima domanda di disoccupazione Naspi ad Ottobre 2015 presso il Patronato dicendomi che se avessi trovato un lavoro stagionale inferiore ai 6 mesi non avrei dovuto inoltrare una nuova domanda di disoccupazione una volta concluso questa occupazione in quanto solo sospesa fino a nuova cessazione. Quindi io, terminati 5 mesi lavorativi (Novembre-Aprile) non ho inoltrato alcuna domanda, ma ora guardando col Pin nella consultazione Domande leggo ” Non vi sono domande di indennita’ di NASpI”. Ho molti amici che come me sono nella stessa situazione, altri, sempre con lavoro stagionale, è già partito automaticamente lo stato disoccupazionale Naspi.. Non si capisce più nulla!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Daniela, se ha presentato il modello NASPICOM la prestazione dovrebbe ripartire in automatico. Se ancora non l’ha fatto lo faccia in modo da sollecitare l’INPS alla riattivazione della prestazione. A presto!

  89. Rosa Giurlanda ha detto:

    Scrivo poichè in data 03/05/2016 nessuna risposta in merito ad assegnazione della naspi da me richiesta in data 03/02/2016
    ho sentito Inps di competenza e la miglior risposta è stata di aspettare.
    Dopo 90 gg non sono piu propensa ad aspettare, di cosa dovrei vivere visto che nel frattempo non ho trovato impiego.
    In data odierna richiamo per un sollecito formale, la risposta cambia mi dicono che la domanda è stata accettata ma il pagamento avverrà tra 20 gg.
    Dovrei crederciI ? Quasi 4 mesi per un supporto economico per aver perso un lavoro…?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Rosa, purtroppo è la situazione di migliaia di persone :((( Che tristezza. Se è in possesso del codice PIN può verificare da sé la disposizione del pagamento. per accedere ai suoi pagamenti online può cliccare qui . A presto!

  90. Valeria Di Gioia ha detto:

    Salve, mi scusi per la domanda ma non trovo da nessuna parte la risposta a una domanda così banale: sulla mia domanda della naspl risulta pagata il 2 maggio, ho richiesto il bonifico domiciliato…come faccio a prendere i soldi? Mi arriverà una lettera a casa? Grazie mille

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Valeria, le deve arrivare a casa la lettera/mandato di pagamento. Se non è ancora arrivata deve recarsi alla sua sede INPS e chiederne un duplicato, poi recarsi in posta a prelevare.

  91. Danilo Fiore ha detto:

    Buongiorno,
    ho fatto domanda di disoccupazione dal sito INPS in data 04/04/2016 (il mio contratto è scaduto il 31/03/2016).
    E da allora, lo stato della domanda è: “in fase di trasferimento alla sede”. Ormai è un mese che è così. Quanto devo aspettare o casa posso fare?

    Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Danilo, purtroppo è normale. I tempi di attesa vanno dai 30 ai 60 giorni, in alcune sedi anche di più…deve attendere. A presto!

  92. Sily Graziosi ha detto:

    Salve! Cosa vuol dire,quando accanto la domanda di disoccupazione c’è scritto PARCHEGGIATA?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Si tratta di ASDI o DISCOLL? Queste due prestazioni, per il 2016, devono ancora essere elaborate tutte, pare che all’INPS serva ancora un po’ di tempo per iniziare a lavorarle.

    2. Gianluca Naselli ha detto:

      Salve, ho due domande..la prima , se mi licenzio dalla mia azienda dove lavoro da 5 anni, vengo assunto da un altra azienda che mi propone un contratto a tempo determinato di tre mesi..se quest ultima azienda decide dopo tre mesi di non confermarmi posso chiedere la disoccupazione? Seconda domanda: se la domanda per la disoccupazione viene fatta al patronato quest’ ultimi si trattengono qualcosa dalla disoccupazione? O bisogna pagare qualcosa quando viene inoltrata la domanda? Grazie!

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve Gianluca, sicuramente potrà fare domanda dopo la scadenza del contratto, anche se prima ha dato le dimissioni. per quanto riguarda la domanda presso il patronato la rimando a questo articolo di approfondimento in merito. A presto!

  93. Iulia Madalina ha detto:

    buongiorno,ho fatto la domanda di dissocupazzione online nel 25 marzo 2016 il mio contratto e scadutto nel 24 marzo 2016 ho controllato la consultazione della domanda sul sito e c’e scritto che e sospesa in attesa d;istruttoria…cosa vuol dire? sono passate gia piu di 2 settimane. Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, non abbia timore, è ancora in attesa di essere lavorata, i tempi medi sono circa di 60 giorni…

  94. Roberto Mocavini ha detto:

    Ho fatto richiesta tramite il patronato il giorno 7/1 ed ancora oggi niente pagamenti, la sede di riferimento è ostia.
    dal pannello inps la situazione è sempre la stessa

    Fase

    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 8/1/2016

    Attività

    ACQUISIZIONE 8/1/2016 8/1/2016 COMPLETATA

    secondo voi dovrò aspettare ancora molto?
    fatti solleciti telefonici e inps ma niente

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Roberto, purtroppo non sappiamo quando impiegherà l’INPS. Evidentemente in quella sede lì sono molto indietro…

  95. Giovanni Carella ha detto:

    Scusate se ripeto la domanda ma non sto trovando nessuno che mi da risposte certe, il 3 aprile vi avevo scritto: ” Salve, ho più di 61 anni e quasi 41 anni di contributi, la ditta dove lavoro, mi ha informato che ci possono essere delle necessità organizzative che prevederebbero il mio trasferimento in una altra sede che dista quasi 600 km da casa.
    Pensate che sia possibile dando le dimissioni per giusta causa, avere accesso alla NASPI ?, se si ci sono anche delle coperture contributive nel periodo ? P.S. sono alle strette e devo prendere una decisione”
    Ringrazio per l’assistenza che vorrete darmi.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Giovanni, il trasferimento a più di 50 km dalla residenza o comunque in una sede raggiungibile in più di 80 minuti dovrebbe prevedere le dimissioni per giusta causa. Le consigliamo a tal fine di consultare la direzione territoriale del lavoro della sua zona per accertarsi che sia ancora in vigore questa legge (considerato che sulla circolare NASPI non è esplicitato questo punto). D’altronde 600 km mi pare una distanza più che sufficiente per le dimissioni. Qualora dovesse avere l’OK dalla DTL potrà dare le dimissioni e presentare domanda di NASpI. A presto!

      1. Giovanni Carella ha detto:

        Ringrazio per la risposta, per ora, come ho scritto, siamo ancora nella fase delle ipotesi organizzative ma appena mi sarà possibile vedrò di recuperare indirizzo della DTL della zona Milano per chiedere info come da voi consigliato in moda da essere eventualmente preparato in caso la ditta confermi quanto ventilato.

      2. Cristian Dellorto ha detto:

        Salve ho presentato domanda naspi ll 23 marzo ora su l sito mi esce istruttoria prima istanza data inizio 25 marzo data fine niente.. poi acquisizione data inizio 25 marzo data fine anche 25 manzo con scritto accoglimento completo cosa vuol dire?si deve aspettare molto?

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve Cristian, non saprei quanto dovrà attendere ancora, ma provi a contattare il numero verde, magari è già disponibile un pagamento a breve. A presto!

  96. Pier Greco ha detto:

    Buongiorno,

    ho fatto la richiesta online della naspi tramite il sito dell’inps il 1 aprile , ora ho trovato un lavoretto part time verticale di 30 ore al mese, e’ possibile lavorare poche ore al mese e prendere lo stesso la disoccupazione?
    A chi devo comunicare la situazione del lavoro?
    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Pier, la comunicazione va fatta all’INPS compilando il modello NASpI-com. In base alle informazioni sul suo rapporto di lavoro l’INPS provvederà a sospendere, chiudere o ridurre la sua NASpI. Trova QUI tutte le info sulla NASPI

  97. Sabino Bhoyroo ha detto:

    Salve, ho ricevuto la lettera di acoglimento della domanda che dice:Gentile Signore,
    Le comunichiamo che la sua domanda di indennità di disoccupazione NASpI N. xxxxxxxxxxxxx, presentata in data 07/03/2016, E’ STATA ACCOLTA con decorrenza dal 11/03/2016 e, potrà essere corrisposta per il seguente numero di giorni 410 , corrispondente ad un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione che Lei può far valere negli ultimi quattro anni.*
     Base di calcolo e misura della prestazione
    L’indennità é stata calcolata sulla media mensile delle retribuzioni imponibili ai fini previdenziali da Lei percepite negli ultimi quattro anni precedenti la data di cessazione del rapporto di lavoro. Detta media mensile é pari ad € 1163,26.

    Significa che percepire il tutto per 410 giorni?

  98. Ewelina Madenska ha detto:

    Salve, ho fatto la domanda per la Naspi al 59° giorno dopo la fine del contratto del lavoro. Ho lavorato quasi 19 settimane. La domanda è stata accolta il giorno successivo. Oggi mi sono accorta che mi sono arrivati soldi sul conto 22,49 €. Controllando sul sito della Inps mi dice che il pagamento era fatto dal 15.03 al 23.03. Perchè cosi pochi giorni? Come faccio sapere quanto mi spetta di disoccupazione? E la cosa importante come viene pagata…
    Grazie in anticipo.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, se le 19 settimane erano part-time la durata viene dimezzata, e l’ultimo mese viene sempre bloccato. Per sapere per quanti giorni è stata accolta deve attendere la lettera oppure verificare nella corrispondenza online: SERVIZI PER IL CITTADINO -> CASSETTA POSTALE ONLINE. A presto!

  99. Mattia Trevisan ha detto:

    Salve, avrei una domanda da farvi, io ho fatto domanda per la NAspi, ma è possibile chiederla avendo fatto gli ultimi 3 mesi sotto agenzia ed avendo un altro anno e mezzo lavorato sotto un altra ditta ?

  100. Buon giorno vi pongo il mio problema
    Sono disoccupato da dicembre 2015
    Mi ano pagato il naspi fino a febbraio .
    Io per problemi familiari sono andato in argentina .
    Ma da qui vedo che questo mese non mi ano pagato ancora la naspi
    Cosa faccio da qui ?
    Io resto qui per 2 mesi ma devo pagare il affitto e senza il napi sono nella merda
    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo non possiamo esserle noi d’aiuto. Deve provare a contattare l’INPS, qui trova tutti i contatti. A presto!

  101. Giuseppe Cuccaro ha detto:

    Buonasera io ho presentato la domanda il 26 febbraio e avendo il codice pin ogni tanto controllo sia il portale inps che la pagina su portale mi dice in lavorazione mentre sulla pagina in fase di istruttoria. .non contento ho chiamato stamattina il numero verde alla prima chiamata mi dicevano che era stata completata la pratica e di richiamare dopo pasqua. .alla seconda invece mi dicevano e ancora in lavorazione. .mah non sanno neanche loro cosa rispondere. .non resta che aspettare. .

  102. nellabi ha detto:

    Buonasera. Spiego brevemente la mia situazione. Dovevo percepire aspi fino a gennaio 2016 con pagamento nel mese di febbraio. Ho lavorato pero a dicembre con contratto ad 1 mese per cui mi è stata sospesa l aspi e pagata poi successivamente, slittando il oagamento a marzo. Il problema è che io a febbraio ho fatto domanda di naspi pensando che l aspi fosse terminata a causa del contratto di dicembre. Quello.che vorrei sapere è se rischio di non avere la naspi perche chiesta durante l.ultimo mese di aspi.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Molto probabilmente verrà respinta la NASpI, in quanto lei al momento della domanda era ancora coperta da disoccupazione ASpI.

  103. Tony Voce ha detto:

    Salve, sto percependo la Naspi ma entro qualche mese conto di espatriare a tempo indeterminato. Per interromperla devo darne comunicazione alla sede Inps che gestisce la mia pratica o al patronato? Con quanti giorni di anticipo prima della partenza devo comunicarlo?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Può comunicarlo anche successivamente, in realtà dovrebbe farlo entro 2 mesi dall’espatrio, ma se vuole comunicarlo prima non c’è limite di tempo. A presto!

  104. Domenico Angelozzi ha detto:

    Salve,ho fatto domanda naspi il 05/01/2016 è andando sul aito inps tramite il mio codoce pin mi dice “non vi sono domande di indennità naspi”, è normale la cosa oppure devo fare qualcosa???
    Grazie in anticipo

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, non è tanto normale…provi a contattare il numero verde e se non risulta neanche a loro faccia fare un sollecito. Mi auguro abbia conservato il numero di protocollo…A presto!

  105. George Balan ha detto:

    Salve,
    sono circa 6 mesi che sono disoccupato. Da poco l’imps mi ha comunicato che il ritardo del mio pagamento e a causa del datore di lavoro che non mi ha pagato i contributi dei ultimi 3 mesi di lavoro. Sapete dove posso fare la denuncia e come funziona?

    Saluti!!
    Grazie in anticipo

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, probabilmente dovrà rivolgersi alla Direzione territoriale del lavoro per la denuncia e poi consegnare documentazione all’INPS. A presto!

  106. Giacomo Angerillo ha detto:

    Salve, oggi è cambiato lo stato della mia domanda in “Istruita il 16/03/2016”. Vorrei chiedere allo staff o chiunque possa aiutarmi, cosa significasse questa dicitura? La domanda è stata accettata? Dovrò ancora aspettare molto per ricevere il primo pagamento?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo non è possibile per noi avere informazioni sulle vostre domande. Se sono trascorsi più di 60 giorni dalla presentazione possiamo solo invitarvi a contattare il numero verde. Al momento non credo sia ancora stata accolta, ma solo in parte lavorata.

      1. ernesto88 ha detto:

        salve vorrei sapere ma il pagamento della naspi viemne effettuato mese per mese oppure in una sola volta tutto?

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Dipende dalla durata, se è molto breve probabilmente la pagano tutta insieme, ma se le spetta per diversi mese riceverà i pagamenti mensilmente. ogni mese viene pagato nel mese successivo.

  107. Luana Mcmnf C ha detto:

    Salve,ho fatto domanda per la Naspi il 13 gennaio e mi dicono in lavorazione…e’possibile che i tempi siano così lunghi?Sono stata all’inps e mi hanno anche detto che e’ “prestino” ! Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Sì, è possibile, poi dipende dalle sedi, ma minimo ci sono 60 giorni di attesa.

  108. Tony Voce ha detto:

    Salve, ho fatto la domanda per la Naspi il 19 febbraio, il giorno dopo essere stato licenziato. Fino a ieri fa la domanda era in fase di trasferimento alla sede e poi è apparso “Pagamento in corso. Ultimo pagamento effettuato il 09/03/2016 con decorrenza 26/02/2016”, ma nel mio conto non ci sono ancora soldi accreditati. E’ normale? Bisogna aspettare affinchè i soldi vengano accreditati o potrebbe esserci stato un disguido?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, è normale. Contatti il numero verde 803164 per chiedere la data effettiva del pagamento. A presto!

    2. Fortuna Ventura ha detto:

      buona sera i pagamenti non ci sono io ho fatto domanda l 8 gennaio presso la sede di torre dle greco e stò ancora aspettando il primo pagamento sul mio portale è tutto fermo sono stata lunedi 14 marzo alal sede inps e mi hanno detto che la doamnda è in liquidazione .il mio quesito è semplice se è in liquidazione xchè sul mio profilo inps se vado in pagamenti non cè scritto nulla????????secondo me il dipendente inps xchè erano le 13 e stava dalle 9 a litigare con le persone x la naspi si è scocciato e ha detto a tutti che ci pagano per fine mese

  109. Marco Carosati ha detto:

    salve ho fatto la domanda per la naspi il 14 gennaio e mi stanno pagando per 112 giorni ho già avuto 12 giorni a febbraio e adesso a marzo 29 giorni.
    siccome ho letto riguardo la asdi che bisogna fare domanda entro 30 giorni dalla decadenza della naspi, come faccio a sapere quando fare la domanda ?
    come faccio a sapere quando mi scade la naspi?
    grazie
    marco

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Marco, cancelliamo il precedente commento per un errore di interpretazione e per evitare di indurre in errore altri lettori.

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Nel suo caso la NASpI terminerà il 01/05/2016, quindi avrebbe tempo fino al 01/06/2016 per presentare domanda. Provi a dare un’occhiata al nostro articolo. A presto!

    2. Fortuna Ventura ha detto:

      in più volevo precisare che è inutile chiamare o il patronato o il numero verde tanto non vi dicono nulla…………..dicono che loro non possono vedere cosa succede alle domande presenttate

  110. pumakr ha detto:

    salve sono appena stato al inps ho presentato domanda il 16/01/2016 nn mi possono pagare la disocupazione perche’ nn si vedono gli emens di novembre e dicembre cosa posso fare

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Farsi dare copia degli emens dal datore di lavoro e consegnarli all’INPS di competenza. ma non so se questa procedura accelera i tempi…

      1. pumakr ha detto:

        ho provato a contattare il datore di lavoro mi dicono che nn mi possono dare copia degli emens pagati.Mi sembra strano non dovrebbe essere in mio diritto averli?

        1. Previdenza Facile ha detto:

          più che altro che motivazione le hanno dato in merito? Che non possono credo sia davvero strano…

      2. SALVE IO HO FATTO DOMANDA IL 17/112015 MA AD OGGI ANCORA HO RICEVUTO UN EURO SONO ANDATO IERI ALL INMPS E ANNO DETTO KE LA DOMANDA è STATA ACCOLTA QUANTO TEMPO DOVRò ASPETTARE ANCORA PRIMA DI VEDERE QUALCHE SOLDO??
        GRAZIE E ARRIVEDERCI

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve, sinceramente non saprei di preciso, di solito 7/10 giorni dall’accoglimento. A presto!

  111. Costanza Ragnino ha detto:

    Salve ho una domanda da porvi percepisco la disoccupazione da dicembre solo ieri ho ricevuto il bonus renzi 80 euro ma x gli arretrati bisogna fare qualkosa o arriveranno automaticamente la sede inps nn mi ha saputo dare una risposta in merito….

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Dovrebbero arrivare automaticamente, ma in effetti ci vengono pagati dall’Agenzia delle Entrate quindi bisognerebbe chiedere a loro. tel 848 800 444

  112. Anna Porcelli ha detto:

    Buonasera, ho fatto domanda di Naspi il 2/2/2016.

    Il primo accredito è arrivato il 1/3/2016 per il periodo 2/2/2016 al 15/2/2016.

    Perchè mi hanno dato la Naspi solo per 15 giorni, non dovrebbe coprire un mese ? Io non ho lavorato in questi 2 mesi.

    Devo fare comunicazione al patronato ?

    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      La rimanenza le arriverà nel corso del mese di marzo probabilmente. A volte capita…

  113. pumakr ha detto:

    salve ho finito di lavorare il 30 dicembre 2015 ,presentata domanda per naspi il 16 gennaio andando al inps mi dicono che ancora nn si vedono gli emens della ditta con cui ho lavorato mi dcono che si vedranno ad inizio marzo secondo voi e vero grz?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Non sappiamo con esattezza, ma dobbiamo fidarci dell’Inps!

  114. Buonasera io trovo pagamento in corso. Ultimo pagamento effettuato il *********. Qualcosa saprebbe dirmi quando avverrà il pagamento?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Sì, gli operatori INPS del numero verde 803164.

  115. daria271 ha detto:

    Salve, io ho presentato la richiesta per la disoccupazione il 15/12/15 e non ho ancora ricevuto nessun pagamento. Nel sito inps non risulta che la mia domanda sia in lavorazione e se chiamo il numero verde inoltrano le mie domande all’inps senza però darmi mai una risposta. Come posso fare a sapere quando e quanto riceverò con precisione?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Se ha già sollecitato attraverso il numero verde non le rimane che rivolgersi allo sportello della sua sede INPS…

      1. Susarenco Mihaela ha detto:

        Buongiorno, ho fatto la domanda per NASPI il 22 novembre 2015 ed dal 23/11/2015 risulta in attesa di istruttoria. Ho fatto gia il sollecito via Inps numero verde ed mi sono recata pure alla sede, è passata una settimana nessuna risposta. Cosa si può fare ??

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve Mihaela, purtroppo nulla, attendere con pazienza!

  116. Ruggiero Parisi ha detto:

    Salve ho fatto domanda il 16 novembre 2015 siamo arrivati a oggi che non ho ancora ricevuto risposta sapete dirmi come posso fare

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Certo, non attenda ancora e contatti il numero verde 803164 per sollecitare la lavorazione della sua domanda. A presto!

  117. Enzo Perna ha detto:

    Buongiorno, ho presentato domanda naspi in data 8/2 e oggi 26/2 mi è arrivata per posta la conferma che la domanda è stata accettata a decorrere dal 9/2.
    Volevo sapere con quale cadenza avviene l’accredito, sopratutto il primo. Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Enzo, purtroppo la data di pagamento è a discrezione della sede, e solitamente viene fatto il primo accredito entro un paio di settimane dall’accoglimento. La cadenza è mensile

  118. mdt shk ha detto:

    Salve,
    ho inoltrato tramite patronato domanda NASPI il 27 ottobre… subito accettata e subito pagata. sono stato MOLTO fortunato.
    Mmi è arrivata una lettera dall’inps che mi dice che la domanda è stata accettata e ho diritto alla disoccupazione per 672 giorni.
    ma ad oggi (22 febbraio) il mese di gennaio non mi è stato ancora pagato. è normale che ritardi? (ho ricevuto gli altri pagamenti il 14 e il 18 del mese…)
    grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Non è proprio normalissimo…provi a contattare il numero verde per chiedere delucidazioni in merito. A presto! 🙂

      1. mdt shk ha detto:

        contattato numero verde… mi hanno detto che ci sono stati dei problemi interni loro di slittamenti e dovrebbero pagarmi ad inizio marzo. speriam!

        1. mdt shk ha detto:

          pagamento non pervenuto. richiamato il numero verde. sono andato alla sede inps. Avevano bloccato il pagamento mensile per un controllo (pagamento del preavviso (?!?!)… mistero..) … sbloccato tutto in 5 secondi… e fra 10 giorni pagano arretrati e continuano per il resto.

          1. Previdenza Facile ha detto:

            Mai dire mai, insomma! Sic!

  119. pumakr ha detto:

    salve ho presentato domanda per aspi sul sito del inps mi esce scritto cosi
    Descrizione Data Inizio Data Fine Esito
    Fase
    ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 19/1/2016
    Attività
    ACQUISIZIONE 19/1/2016 19/1/2016 COMPLETATA

    cosa vuol dire ? grz

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Che è stata acquisita ed è in fase di lavorazione.

  120. Antonio Esposito ha detto:

    Salve Buona sera la mia domanda è stata accolta oggi più o meno la tempistica per ricevere qualcosa ?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Solitamente una decina di giorni al massimo, ma dipende da ogni singola sede.

    2. pumakr ha detto:

      antonio ti volevo chiedere dopo quanti mesi ti e’ stata accolta la domanda?

      1. Antonio Esposito ha detto:

        La domanda lo fatta il 16 novembre

  121. Rodolfo Itln ha detto:

    Buona sera.

    La mia domanda, sembra de avere i momenti corretti riguardando la tempistica. Ma, controllando la domanda NASPI
    c’è scritto: “SOSPESA IN ATTESA DI ISTRUTTORIA” chi mi spiega cosa vuol dire?

    GRAZIE.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Significa che deve essere ancora lavorata.

    2. sabrina.25 ha detto:

      Buonasera, ho presentato naspi il 21gennaio risulta ancora in lavorazione. Volevo sapere se c si notizie circa i tempi di lavorazione delle domande e la successiva erogazione. Grazie

      1. Previdenza Facile ha detto:

        I tempi di attesa sono circa di 60 giorni

      2. pumakr ha detto:

        ciao sabrina io ho presentato la domanda il 19 gennaio anche a me risulta in lavorazione tu sei andata a chiedere al inps della tua citta’

    3. Luisak ha detto:

      Buongiorno,

      Ho fatto la richiesta della NASPI il 02.02.2016. Ho perso il lavoro (scadenza contratto a tempo determinato) il 31.01.2016. Il 02.02.2016 mi sono subito iscritta al centro per l’impiego. Facendo la domanda online, non ho allegato nessun documento dato che era facoltativo e non specificavano quali documenti servivano.
      La mia domanda è ora in sospeso in attesa di istruttoria. Ho sbagliato a non allegare documenti? Perché vedendo questo forum vedo che forse dovevo allegare il contratto di lavoro.
      Il motivo di cessazione contratto era giusto : scadenza contratto. E i miei dati erano già pre-compilati.
      Se ho sbagliato, posso tornare indietro e modificare la domanda o meglio di no?

      Grazie mille per l’aiuto

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve Luisa, la sospensione in attesa di istruttoria è una fase normalissima di lavorazione. I tempi di attesa sono di circa 60 giorni. In alternativa può preventivamente inoltrare il contratto scaduto tramite posta o fax, provi comunque a contattare il numero verde 803164 per verificare se ci sono dei documenti mancanti. A presto!

  122. cappai cristian ha detto:

    Scusate se intervengo…

    LA NORMATIVA NASPI CHE REGOLAMENTA L’ EROGAZIONE DEGLI EMOLUMENTI PER I REQUISITI NASPI NON PREVEDE ASSOLUTAMENTE SOLLECITI CON INVIO DEL MODULO NASPI COM. FONTE: INPS

    ORA, VI PREGHEREI DI NON DARE INFORMAZIONI SBAGLIATE. IL MODULO NASPI COM SERVE ESCLUSIVAMENTE PER LE FUNZIONALITÀ PER LE QUALI ESSO È STATO CONCEPITO

    – ESPATRIO PROLUNGATO
    – COMUNICAZIONE MALATTIA
    – COMUNICAZIONE PRESTAZIONI DI LAVORO AGGIUNTIVE TALI DA COMPROMETTERE LA FUNZIONALITÀ DELLA NASPI

    BASTA TELEFONARE INPS E FARSI LEGGERE LA NORMATIVA. PER I RITARDI SUI PAGAMENTI SI PUO SOLLECITATE. MA LA MODULISTICA NASPI COM NON DEVE ASSOLUTISSIMAMENTE ESSERE UTILIZZATA PER RAGGIUNGERE TALE FINALITÀ. FONTE: INPS.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Cristian, è vero quello che dice, ma è altrettanto vero che finché i disoccupati non spediscono il modello l’ultimo mese non viene pagato QUINDI noi continueremo a consigliare di inviarlo anche se l’INPS dice di no (che poi se vai allo sportello dicono di sì…).

  123. Francesca Marini ha detto:

    Buonasera, dopo mesi di attesa mi è stata accolta la domanda di disoccupazione al 2 febbraio. Risulta il pagamento nella voce “pagamenti” di 100 giorni con relativa somma e trattenute varie. Ad oggi, 9 febbraio però alla mia banca non risulta il bonifico…è normale un ritardo? Nonostante appunto tra i pagamenti effettuati dall’inps verso di me ci sia già quello della naspi nuova?

    Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Francesca, contatti il numero verde INPS, le diranno la data effettiva dell’accredito. A presto!

  124. Antonio Esposito ha detto:

    Salve buongiorno ho inoltrato domanda il 16/11/2015 ho già sollecitato ma ancora risulta in lavorazione più o meno per fine mese percepisco qualcosa?

  125. Manuel Ferretti ha detto:

    Salve, sono all’ottavo mese di disoccupazione, in realtà l’ultimo bonifico devo ancora riceverlo ed è appunto per questo che scrivo. Oggi 8 febbraio l’ Inps ancora non sa quando avverrà il versamento… vuol dire che manca ancora parecchio tempo? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Non saprei Manuel, dobbiamo ancora dotarci di palle di vetro 😀 Se sta aspettando l’ultima mensilità deve compilare il modulo NASpI-com per avere il pagamento.

  126. Luigi Bucciarelli ha detto:

    Salve, a tutt’oggi non è stato ancora accreditato, da parte dell’inps, l’importo di 80 euro della legge 190/2014 relativo al mese di dicembre 2015, previsto ed erogato precedentemente per la disoccupazione NASPI.
    Capisco perfettamente che potrebbe essere una manovra puramente speculativa da parte dell’inps, ma qualcuno ha detto tanto tempo fa che con 80 euro si fa la spesa per due settimane… cosa mi devo aspettare? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Dovrebbero essere liquidati a breve, nel 2016 ci risulta che ancora nessuno li abbia percepiti…

  127. Valentina Pucello ha detto:

    Buonasera ho presentato domanda NASPi in data 9/12 ma ancora risulta in lavorazione … Mi hanno detto che entro 99gg mi sarebbe arrivato tutto in realtà i tempi ci sono ma ad una mia amica dopo un mese gliela hanno accettata. Però parliamo di circa tre anni fa. Forse le cose erano diverse… Poi un altra domanda … Il pagamemto parte dalla data dell ultimo gg di lavoro o dalla data un cui si è presentata la domanda? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Valentina, i tempi si sono decisamente allungati 60/90 giorni, ma dipende dalle sedi e da mille altri fattori. Il pagamento viene effettuato a partire dalla DECORRENZA (CLICCHI QUI). A presto!

      1. alex dul ha detto:

        Buonasera ,ho presentato la domanda NASPI tramite patronato , sul sito INPS risulta ISTRUTTORIA IN PRIMA ISTANZA 3/12/2015
        Attività
        ACQUISIZIONE 3/12/2015 3/12/2015 COMPLETATA
        quali sono tempi di attesa ?
        grazie

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Salve, dipende dalle sedi, ma comunque dai 30 ai 60 giorni circa. Contatti il numero verde per sollecitare. A presto!

  128. Jessica Piazzoni ha detto:

    Buongiorno, ho inoltrato la domanda naspi il 2 settembre 2015 sul sito mi appare la dicitura in attesa di trasferimento presso sede. A dicembre ho richiesto il sollecito e Inps mi risponde che la pratica verrà lavorata appena possibile. Oggi ho richiamato il numero verde che mi conferma i tempi lunghi e l operatrice mi dice che devo aspettare, a questo punto ho inviato una mail mia sede di competenza, nessuna risposta. Sono passati 5 mesi e non so più cosa fare. Mi potete dare un consiglio per favore? Grazie per l’attenzione. Cordiali saluti Jessica

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Jessica, purtroppo non ci sono alternative all’attesa. Se sono in ritardo con le domande seguiranno comunque l’ordine cronologico per la lavorazione.

  129. Matteo Manzaroli ha detto:

    Salve vorrei un chiarimento, mi e stata accolta la domanda di naspi per 77 giorni. ho ricevuto il primo pagamento di 47 giorni il 21 dicembre e nel mese di gennaio aspettavo il secondo e ancora niente.. ho chiamato il numero verde dell inps e mi hanno detto che il 99 per cento dei casi il secondo pagamento si blocca e bisogna fare un sollecito nel modulo Naspi-com (me la fatta l operatore il sollecito) ma è possibile??? è un diritto ricevere tutti i soldi che spettano… mi sapete rispondere ?? grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Matteo, è possibile che il sollecito lo abbiano inoltrato dal numero verde. provi a ricontattare per avere il numero del sollecito per sicurezza. L’ultimo mese prima o poi arriverà, si blocca per tutti, ne abbiamo discusso a lungo in decide di altri commenti…

      1. Matteo Manzaroli ha detto:

        ho verificato sul sito inps alla voce Naspi_com risulta una mia richiesta protocollata con scritto: l utente dichiara di essere tuttora dissocupato e chiede il pagamento il prima possibile. me la fatto l operatore per telefono . basta questo o faccio un sollecito?? grazie

        1. Previdenza Facile ha detto:

          Dovrebbe bastare, ma se sono trascorsi più di 30 giorni da quando è stato fatto provveda con il sollecito al numero verde.

    2. Salvo Preiato ha detto:

      Buongiorno,
      vorrei rivolgere una semplice domanda:
      Come verra’ corrisposto dal 2016 il bonus Renzi ai disoccupato che percepiscono la Naspi?

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve, dovrebbe essere corrisposto mensilmente come negli anni passati. Per adesso pare che ancora nessuno abbia ricevuto il pagamento. Bisognerebbe comunque rivelgersi all’Agenzia delle Entrate per ulteriori delucidazioni. A presto!

  130. Martina Quaglia ha detto:

    buona sera,
    oggi ho letto sul sito dell’Inps che la mia domanda è stata respinta.ho chiamato il numero verde e l’operatore mi ha detto che manca un pezzo della documentazione, ma non sapeva dirmi altro.cosa posso fare?conviene passare prima dal patronato?
    grazie mille

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Martina, bisognerebbe sentire la sede competente per capire di che documentazione hanno bisogno. Di solito richiedono le ultime buste paga/il contratto scaduto o lettera di licenziamento. Se si è dimessa per giusta causa dovrà consegnare la conferma della direzione territoriale del lavoro. A presto!

    2. Fausto ha detto:

      Buonasera,vi scrivo in quanto sono davvero incazzato dato che anch’io,come chi scrive in questo post,ha subito ritardi nella lavorazione della domanda.Allora io ho inoltrato la domanda il 14/10/2015 e dopo numerose chiacchierate con il call center INPS negli scorsi 2 mesi apprendo che i tempi per la lavorazione sono di 60 gg;alchè viene inviato un sollecito alla sede competente,la quale molto comodamente solo oggi(25/01) mi scrive comunicandomi che a loro non risulta alcuna certificazione relativa ai contributi del periodo Febbraio-Marzo 2015 e che dovrei provvedere a fornire tali dati entro 30 gg altrimenti la pratica anrebbe avanti facendo conto sui contributi risultanti.
      Ora avrei diverse cosucce da appuntare ai nostri cari impiegati:I) i 60 gg sarebbero scaduti da un pezzo;II) come mai la presunta mancanza viene notata proprio al termine dei 60 gg feste natalizie comprese;III)la lettera porta la data 11 Gennaio 2015 e mi chiedo come diavolo sia possibile che arrivi dopo 15 gg e perchè mai NON ABBIANO USATO IL MIO INDIRIZZO E-MAIL dal momento che ne sono a conoscenza.Inoltre su quella lettera non vi è uno straccio di recapito al quale eventualmente spedire la documentazioine mancante.
      Adesso passiamo a quella che è la mia vera richiesta:come devo fare alla luce delle suddette mancanze e ritardi a inoltrare un reclamo,ma serio mica uno di quelli fatti a voce per telefono?Fermo restando che i signori avranno la documentazione richiesta(mi chiedo a che serva poi chiamarsi INPS se non si può accedere a tali notizie senza interpellare i cittadini)sono fermamente deciso a inoltrare un reclamo e coinvolgere pure uno studio legale se necessario.
      Voi dove mi indirizzereste per una cosa del genere?Caaf,patronato,sindacato?
      Grazie e a presto spero.

      1. Previdenza Facile ha detto:

        Salve Fausto, purtroppo non è l’unico ad aver ricevuto un simile trattamento, come può notare da molti commenti…mi chiedo però che senso avrebbe un reclamo, mi spiego meglio: l’INPS sa benissimo come viene gestita l’INPS, non hanno bisogno di reclami, per il semplice fatto che non stiamo parlando di un’azienda il cui buon funzionamento e la soddisfazione del cliente sono priorità, non so se riesco a spiegarmi. L’unica sarebbe intraprendere un’azione legale, ma quanto può essere conveniente? E cosa si chiede? I danni morali per il ritardo nei pagamenti? E’ evidente che i soldi non ci sono, e dilatano i tempi per recuperare qualche spicciolo e mettere pezze qua e là…non saprei cosa consigliarle, ma di certo non i patronati che ci mangiano il doppio. Incrociamo le dita per la breve liquidazione delle sue spettanze! A presto

  131. George Balan ha detto:

    Salve,

    ho fatto la domanda Napsi il 26 Settembre e risulta in fase “SOSPESA IN ATTESA DI ISTRUTTORIA” dal 21 dicembre.
    SOSPESA IN ATTESA DI ISTRUTTORIA. Sono disoccupato dal 1 settembre. Quanto dovro aspettare per il primo pagamento? Sara di un mese o mi verranno pagati tutti i mesi precedenti?
    Inoltre non ho capito bene come calcolare la durata. Io ho lavorato per 2 anni esatti con diversi contratti a una media di 500€ netti.

    Un saluto! Grazie in anticipo!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, se ha lavorato per 2 anni anni le spetterà un anno di NASpI, ma la durata dipenderà anche dal contratto (se part-time o full-time). E’ passato un po’ troppo tempo, contatti subito il numero verde INPS, con il primo pagamento le verseranno tutti i mesi arretrati. A presto!

  132. Chinciu Diana ha detto:

    Salve , ho presentato la domanda Naspi tramite patronato il 25 nov 2015 , oggi andando sul sito mi dice che è PARCHEGGIATA , mi devo preocupare? Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Diana, dubito che sul sito ci sia scritto PARCHEGGIATA 🙂 Sarà in attesa di istruttoria, ma comunque provi a contattare il numero verde per chiedere delucidazioni, i tempi purtroppo sono questi! A presto

      1. RockMillion ha detto:

        Io ho presentato Domanda per Dis-Coll e anche a me hanno scritto “Parcheggiata”. Non posso allegare screenshot ma assicuro che è così. Chiedo a Diana se e dopo quanto tempo è stata accettata la sua domanda

      2. Nika Bonasia ha detto:

        risulta anche a me la dicitura PARCHEGGIATA!!

  133. Mario Giannotti ha detto:

    Buonasera, mia figlia il 30 giugno scorso, avendo terminato il contratto quale precaria della scuola, ha presentato domanda NASpI via web la stessa sera del 30 giugno e con decorrenza della disoccupazione 1° luglio. Non avendo avuto nessun riscontro ( oltre il protocollo della domanda stessa) ha fatto sollecito tramite “INPS risponde” il 22 ottobre senza alcun riscontro malgrado sollecito. Ha inoltrato ulteriore istanza il 21 novembre e finalmente è stata chiamata dal Call Center che ha assicurato una risposta entro 15 giorni. Perdurando lo stallo della domanda ieri l’ha trovata “respinta” e guardando nella casella di posta INPS ha trovato una lettera ( inviata per raccomandata il 4 gennaio) che lapidariamente dice che la domanda è stata respinta “perché la S.V. non ha cessato il rapporto di lavoro” ! Cosa assolutamente falsa poiché mia figlia ha effettivamente cessato il rapporto di lavoro alle 23,59 del 30 giugno ed ha chiesto l’indennità con decorrenza 1° luglio ed inoltre tale procedimento l’aveva sempre adottato gli anni precedenti senza nessun problema.
    Inoltre la lettera dell’INPS è priva di protocollo ( porta solo un n. di raccomandata elettronico) e non fa riferimento al protocollo della domanda NASpI a suo tempo inoltrata ma fa riferimento ad un NUMERO DI DOMANDA NASpI noltrata il 30 giugno (domanda n………….(2015/……)) di cui si ignora l’esistenza. Volendo proporre Ricorso on line mi viene richiesto il PIU del provvedimento da impugnare ma tale PIU sulla lettera dell’INPS non c’è (es. INPS.4300.23/11/2010.1234567) e quindi cosa fare? Aspetto che arrivi il provvedimento cartaceo per raccomandata? Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, la cosa più rapida sarebbe recarsi presso la sede INPS competente per richiedere il riesame della domanda, in alternativa potete fare ricorso se siete in possesso del numero di protocollo (che trovate sulla ricevuta di presentazione), ma consideri che il ricorso prevede una procedura più lunga mentre con il riesame si può risolvere anche in meno di un mese, considerato l’errore evidente. A presto!

  134. Elena Gaspa ha detto:

    Salve, ho presentato domanda di disoccupazione tramite patronato il 19 ottobre ma ad oggi non ho ricevuto ne accrediti ne notizie mentre la mia collega già da giorni ha ricevuto almeno parte di ciò che le spetta, cosi ho controllato sul sito INPS e compare la scritta che non ci sono domande a mio nome… Devo preoccuparmi?tra l altro al patronato non mi hanno consegnato nessuna documentazione circa la domanda presentata…mi hanno detto solo di aspettare… Grazie..

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, se l’ha presentata dal patronato può essere normale non vederla online, ma lei ha comunque diritto a ricevere da parte del patronato una ricevuta con il numero di protocollo della domanda! Se la faccia consegnare, mi raccomando. A presto!

  135. GoogleUser1 ha detto:

    Buongiorno

    Mi Stavo Preoccupando per la mia domanda di Disoccupazione ma leggendo tutti i commenti siamo tutti sulla stessa barca.
    Ho Inviato la domanda di disoccupazione tramite Patronato il 4/11/2015 ed è Sospesa in attesa di istruttoria dal 05/11/2015.
    Mi è Stato detto di attendere almeno 2 mesi per il primo pagamento ma credo le cose vadano per il lungo

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Già, è tutto normalissimamente in ritardo!

  136. corbi daniela ha detto:

    Buonasera,io ho fatto la domanda Naspi 10 giorni fa’ sul sito inps e ancora oggi mi dice che deve essere ancora trasferita alla sede di competenza.Ci vuole cosi tanto tempo…?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo sì, parliamo di 2/3 mesi circa.

  137. Yvi Dayva ha detto:

    Salve presentato domanda Naspi a maggio accolta subito, l unica cosa nn avendo il conto corrente mi arriva la lettera a casa x poi andare in posta tutto bene fino ad luglio e poi ritardi nonostante mi arriva la lettera vado in posta e mi dicono che i soldi nn ci sono vado all inps e loro dicono che è colpa delle poste!!! Un incubo!!! Dove posso recarmi x avere qualche risposta plausibile. ? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, purtroppo non ci sono altre risposte da dare. Questo è il risultato del nostro sistema burocratico. O si apre un libretto postale (gratuito) oppure resta in attesa della lettera (mandato di pagamento). In alternativa, qualora il mandato non dovesse arrivare, l’INPS ha facoltà di darle il duplicato del mandato di pagamento, ma dovrà comunque recarsi presso lo sportello per averlo. A presto!

  138. Rey R. Yanou ha detto:

    salve, all’inps la signora allo sportello mi han detto che l’11 di dicembre i soldi della disoccupazione “sono partiti” sul mio conto(frase usata da chi stava allo sportello, non so quale sia il termine tecnico e specifico), ma effettivamente i soldi oggi 17 dicembre non sono ancora arrivati! Cause? Come dovrei muovermi?Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, non saprei proprio, mi spiace. Provi a contattare il numero verde. A presto!

  139. Sal Da Vincidue ha detto:

    Salve, ho fatto la domanda naspi tramite il sito inps il giorno 7 ottobre 2015 dal giorno 9 ottobre 2015 risulta sospesa in attesa di istruttoria è da un mese che sto chiamando l’inps e mi dicono sempre che è in lavorazione ma secondo voi è possibile tutto questo? Visto che stiamo al 10 dicembre è mai possibile che ancora devono completare la domanda? Qualcuno ha qualche suggerimento? Grazie.

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, è possibile, purtroppo sono in estremo in ritardo con le domande. Provi a rivolgersi alla sua sede inps di appartenenza. A presto!

    2. Giorgia ha detto:

      Anche a me è successa la stessa cosa anche io presentata tramite patronato il 9 ottobre e a oggi ancora nulla.. sono andata all inps e c erano problemi per quelle fatte on line

  140. Marzia Roberto ha detto:

    Salve, ho presentato la domanda naspi tramite patronato il 17/9 e dal 25/9 risulta “sospesa in attesa di istruttoria”. Oggi, tramite numero verde, il servizio automatico mi segnala che la pratica risulta “in lavorazione”. Devo considerarlo un passo avanti o semplicemente è un diverso modo per dire che la pratica ancora è sospesa?
    Grazie!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Marzia, è la stessa identica cosa. Di solito restano accantonate finché non arriva il vostro turno di lavorazione, quindi tra sospesa o in lavorazione non cambia nulla.

  141. si può ricevere la naspi su poste pay evolution? c’è qualcuno che l’ha ricevuta?

  142. Salve avrei bisogno di un chiarimento ho fatto domanda di naspi e mi è stata accetta per 118 giorni ma questi 118 giorno verranno pagati tutti o solo la metà? Grazie

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve, le verranno pagati tutti i 118 giorni 🙂

  143. Andrea Noventa ha detto:

    Salve, volevo chiedervi la vostra opinione… Io ho fatto richiesta di naspi il 5 ottobre, ora il 12 novembre ho qualche possibilità di percepire il primo pagamento questo mese?

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Andrea, ci fa una domanda a cui non possiamo rispondere purtroppo. provi a recarsi presso la sua sede INPS oppure a contattare il numero verde;) A presto!

      1. Andrea Noventa ha detto:

        Grazie comunque della risposta, mi é arrivato il bonifico il 13

  144. Giulia Alfaroli ha detto:

    Salve, ho presentato domando per la naspi a settembre, indicando come codice Iban quello di una carta conto(postpay evoution), ma ho il dubbio che non possa andare bene, come devo fare per comunicarne un altro? E’ ancora possibile? Oppure la domanda verrà uguamente accettata? Grazie dell’attenzione!

    1. Previdenza Facile ha detto:

      Salve Giulia, può cambiare il codice IBAN utilizzando il modulo NASPI-COM, la domanda farà comunque il suo corso. A presto!

    2. marco kappa ha detto:

      La postepay evolution va bene. Io l’ho ricevuta con questa carta.

  145. Franco Teramo ha detto:

    gentilissimo interlocutore a completezza di quanto ha detto devo segnalare che l’avvenuto pagamento non si evince
    ora dal percorso da Lei cortesemente indicato ma nel medesimo riquadro “STATO DELLA DOMANDA” dove si leggeva la dicitura “SOSPESA IN ATTESA DI ISTRUTTORIA” si è passati a: “Pagamento in corso. Ultimo pagamento effettuato il 28/07/2015 con decorrenza 08/06/2015”. Da qui non so il tempo per arrivare effettivamente sul conto ma ve lo comunicherò.
    Un saluto e grazie per l’informazione!

Lascia un commento