Home Informazioni utili Assegni familiari dipendenti 2019: domanda ANF online

Assegni familiari dipendenti 2019: domanda ANF online

by Redazione
assegni familiari lavoratori dopendenti 2019 domanda online

Assegni familiari lavoratori dipendenti: dal 1° aprile 2019 non sarà più possibile presentare la domanda ANF cartacea al datore di lavoro ma andrà inoltrata esclusivamente in via telematica attraverso il sito dell’INPS.

Dal 1° Aprile 2019 la domanda per gli Assegni Familiari per i Lavoratori Dipendenti deve essere presentata esclusivamente online attraverso il sito dell’INPS. Fino a Marzo 2019 infatti la domanda veniva presentata in modalità cartacea direttamente al datore di lavoro, questo permetteva allo stesso di liquidare mensilmente la quota ANF nella busta paga del lavoratore.

Domanda Assegni familiari Lavoratori dipendenti: come presentarla online

La domanda per gli ANF dei lavoratori dipendenti può essere presentata:

Per il periodo dal 01/07/2019 al 30/06/2020 il richiedente dovrà cliccare sul tasto NUOVO in corrispondenza dell’anno 2018 in quanto si tratta dell’anno fiscale da prendere in riferimento per il calcolo dell’importo ANF spettante.

All’interno della domanda il lavoratore richiedente dovrà indicare:

  • contatti email e telefono
  • estremi anagrafici dei componenti del nucleo familiare
  • redditi percepiti nell’anno di riferimento da tutti i componenti del nucleo familiare

La domanda viene elaborata dall’INPS per poi essere trasferita al datore di lavoro in modalità telematica.

Per i lavoratori dipendenti non coniugati, separati, divorziati sarà necessario richiedere prima l’Autorizzazione INPS a percepire gli Assegni Familiari senza la quale il datore di lavoro non è infatti autorizzato alla liquidazione.
Per presentare domanda di Autorizzazione ANF clicca qui.

Tabelle reddituali Assegni familiari Lavoratori dipendenti: quanto spetta

L’importo relativo agli assegni familiari viene calcolato sulla base del reddito del nucleo familiare dell’anno precedente.
Esempio: per il periodo dal 01/07/2019 al 30/06/2020 bisognerà prendere in considerazione i redditi del nucleo familiare dell’anno 2018

Ogni anno vengono aggiornate le tabelle reddituali in base alla variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, calcolato dall’ISTAT.

Per l’anno fiscale 2018 potete consultare qui le tabelle reddituali comunicate dall’INPS con Circolare n° 66 del 17/05/2019.

Assegni familiari arretrati

Se invece il lavoratore volesse richiedere dei periodi di ANF arretrati potrà farlo cliccando sul tasto NUOVO in corrispondenza del periodo di ANF da richiedere.

Gli ANF possono essere richiesti retroattivamente fino al limite dei 5 anni precedenti la data della domanda.

Assegni familiari, stato domanda

Chi ha già inviato la domanda di ANF può consultare qui il significato dello Stato Domanda.

telegram previdenza facile

Potrebbe interessarti anche