Home Dipendenti Pubblici Autorizzazione ANF, stato domanda Acquisizione/variazione

Autorizzazione ANF, stato domanda Acquisizione/variazione

by Redazione
AUTORIZZAZIONE ANF STATO DOMANDA ACQUISIZIONE/VARIAZIONE genitori genitore automento dei livelli reddituali inserimento dei familiari nel nucleo documenti documentazione atudichiarazione conviventi divorzio divorziati separazione separati omologa figli minori anf allegati allegare

La domanda autorizzazione ANF per i genitori non coniugati si trova in stato Acquisizione/Variazione, che cosa significa? Cosa bisogna fare per sbloccare la lavorazione della domanda?


Autorizzazione ANF, stato domanda Acquisizione/variazione. La domanda di Autorizzazione ANF deve essere presentata dal genitore convivente con il minore, lo stesso genitore che percepirà poi gli Assegni al Nucleo Familiare. Solitamente la lavorazione di questa domanda è abbastanza lunga e travagliata, anche perché l’accoglimento è vincolato dall’inserimento di diversi allegati.


Autorizzazione ANF, stato domanda Acquisizione/variazione

Quando la domanda di Autorizzazione ANF si trova in Acquisizione/Variazione significa che la domanda è stata protocollata ed inviata correttamente. Tuttavia, se non sono stati allegati tutti i documenti necessari all’accoglimento, la domanda potrebbe rimanere in questo stato per diversi mesi, per poi essere comunque respinta.


Quali documenti allegare

1. Domanda di Autorizzazione ANF per inclusione dei familiari nel nucleo.
In caso di nucleo familiare con genitori non coniugati, che siano conviventi o non conviventi, i documenti da allegare sono:

  • autodichiarazione dello stato di famiglia (richiedente + minori)
  • dichiarazione firmata dall’altro genitore in cui attesta di non percepire assegni per i minori in oggetto e di rinunciare in favore dell’altro genitore (richiedente)
  • documento d’identità e cf dell’altro genitore

In caso di genitori separati o divorziati sarà necessario allegare anche l’omologa di separazione o divorzio.

Se invece il richiedente è genitore solo, o vedovo, basterà allegare alla domanda un’autodichiarazione del proprio stato civile.


2. Domanda di Autorizzazione ANF per aumento dei livelli reddituali
In caso di domanda di Autorizzazione ANF per Aumento dei Livelli Reddituali in allegato alla domanda sarà necessario inserire il verbale sanitario attestante l’invalidità del minore per il quale si richiede l’assegno e il relativo aumento.

Se avete allegato tutti i documenti necessari e la vostra domanda è ancora in Acquisizione/Variazione potete contattare il numero verde INPS e chiedere di inviare un sollecito.

previdenza facile telegram