Home Maternità Bonus Bebè Novembre 2019, le date dei pagamenti

Bonus Bebè Novembre 2019, le date dei pagamenti

by Redazione
bonus bebè novembre 2019, date di pagamenti, bonus natalità, pagamenti, disponibili, inps, numero verde, pagamento bonus bebè

Quando avverrà il pagamento Bonus Bebè Novembre 2019 relativo al mese di Ottobre 2019? I pagamenti per il Bonus Natalità vengono disposti mensilmente, e il giorno del pagamento potrebbe variare da un mese all’altro.


Bonus Bebè Novembre 2019. Le date dei pagamenti per il Bonus Bebè (Bonus Natalità) sono visibili ogni mese e, e non sempre vengono effettuati nello stesso giorno. Solitamente i pagamenti avvengono ogni 30 giorni.

Se avete il codice PIN vi abbiamo già illustrato in questo articolo come visualizzare i pagamenti online.

Purtroppo anche se il vostro PIN è dispositivo, non riuscirete a vedere la data di pagamento, ma sarà comunque possibile verificare l’importo e la mensilità liquidata.

Ad ogni modo potete contattare il numero verde 803164 ogni mese per sapere quando viene pagato il Bonus Bebè.

Se il pagamento è già stato disposto un operatore potrà comunicarvi la data esatta in cui potrete trovare il bonifico sul vostro conto corrente o libretto postale. Se non è ancora stato disposto dovrete provare a richiamare nei giorni successivi.


Date dei pagamenti Bonus Bebè Novembre 2019

I primi pagamenti del Bonus Bebè Novembre 2019, relativi al mese di Ottobre 2019, sono stati disposti per il giorno 18 Novembre 2019.


Quando viene pagato il Bonus Bebè?

Ricordate che l’INPS ha tempo dal 1° al 31 di ogni mese per liquidare la mensilità precedente.


Non hai ancora ricevuto il pagamento Bonus Bebè Novembre 2019?

Se entro la fine del mese non riuscite ancora a visualizzare il vostro pagamento sul sito dell’INPS, potete contattare il numero verde INPS 803 164 per verificare che i pagamenti della vostra domanda non siano bloccati o sospesi.

Ogni pagamento effettuato dall’INPS si riferisce al mese precedente (o ai mesi precedenti se state aspettando il primo pagamento comprensivo di arretrati).

Ricordate che il pagamento del Bonus Bebè è soggetto a verifica dell’importo dell’ISEE in corso. Se non avete rinnovato l’ISEE (scade ogni 15 gennaio) il pagamento del Bonus Bebè verrà sospeso fino ad avvenuta dichiarazione.
Per chi possiede un valore ISEE inferiore a 7000 euro l’importo mensile spettante è di 160 euro.
Se il valore ISEE è compreso tra 7000 e 25000 euro l’importo mensile spettante è di 80 euro.

Per i nati nel 2019 il Bonus Bebè durerà fino al compimento del primo anno, e può essere richiesto l’aumento del 20% dell’importo spettante in caso si tratti di figlio successivo al primo.

previdenza facile telegram

Potrebbe interessarti anche