Home Maternità Calcolo facile importo Assegno Unico Temporaneo Reddito di Cittadinanza

Calcolo facile importo Assegno Unico Temporaneo Reddito di Cittadinanza

by Redazione
calcolo facile assegno unico temporaneo rdc reddito di cittadinanza assegno temporaneo quota minori scala di equivalenza calcolo calcolare facile semplice facilmente matematica inps sollecito segnalazione importo spettante teorico

Come si calcola l’importo dell’Assegno temporaneo sul Reddito di Cittadinanza? L’importo spettante non è uguale per tutti


Calcolo facile importo Assegno Unico Temporaneo Reddito di Cittadinanza. Il 27 Settembre 2021 ci sarà il primo accredito dell’Assegno Unico Temporaneo relativo al mese di Luglio, per molti però è solo una magra consolazione. L’importo effettivamente spettante è calcolato seguendo una serie di operazioni le cui variabili sono diverse per ogni nucleo familiare.

In questo articolo cercheremo di aiutarvi ad eseguire le operazioni di calcolo nel modo più semplice possibile.


Calcolo facile importo Assegno Unico

Premesso che non è proprio semplice eseguire questo tipo di calcolo, è però possibile affermare che non si tratta di una cosa impossibile. Per quanto possa sembrare complicato non è certo necessaria una laurea in matematica per calcolare l’importo effettivamente spettante per l’Assegno Unico Temporaneo caricato sul Reddito di Cittadinanza.

La formula per il calcolo dell’assegno è la seguente:

IMPORTO TEORICO SPETTANTE –
QUOTA RDC EROGATA IN FAVORE DEI MINORI =
IMPORTO ASSEGNO TEMPORANEO EFFETTIVAMENTE SPETTANTE

Prima di eseguire questo calcolo ovviamente andranno eseguiti man mano i calcoli degli importi da inserire nella formula.


Per calcolare l’importo teorico spettante è importante sapere che:

  • l’importo teorico spettante fino a due figli minori è pari a 167,5 euro per ogni figlio. Dunque per due figli l’importo teorico spettante sarà 167,50 x 2=335 euro
  • l’importo teorico spettante da 3 figli in su è pari a 217,8 euro per ogni figlio. Dunque per 3 figli l’importo teorico spettante sarà 217,8×3=653,4 euro

L’importo teorico spettante è pari a 50 euro in più per ogni minore disabile presente nel nucleo familiare


Per calcolare la quota RDC erogata in favore dei figli minori bisogna effettuare la seguente operazione:

IMPORTO RDC COMPLESSIVO PERCEPITO moltiplicato per
SCALA DI EQUIVALENZA DEI SOLI MINORI diviso per
SCALA DI EQUIVALENZA DI TUTTO IL NUCLEO FAMILIARE

Il risultato dell’operazione vi darà la QUOTA RDC EROGATA IN FAVORE DEI MINORI.


Valori scala di equivalenza:
1 per il primo adulto
0.4 per ogni adulto del nucleo familiare successivo al primo
0.2 per ogni minore presente nel nucleo familiare
In una famiglia con due adulti e due minori la scala di equivalenza totale è: 1 + 0.4 + 0.2 + 0.2 = 1.8

Una volta calcolato l’importo teorico spettante per l’assegno temporaneo e la quota RDC erogata a favore dei soli minori potremo facilmente calcolare l’importo dell’Assegno Unico temporaneo effettivamente spettante.

Se tale importo non coincide con l’importo effettivamente caricato sulla vostra carta potete contattare il numero verde INPS, comunicando numero protocollo e importo mancante, per inoltrare una segnalazione.