Home Informazioni utili Richiedere il duplicato del verbale di invalidità civile

Richiedere il duplicato del verbale di invalidità civile

by Redazione
verbale di invalidità civile

Il duplicato del verbale di invalidità civile può essere necessario nel caso in cui sia andato smarrito oppure non sia mai arrivato

 

Il verbale di invalidità civile viene spedito dall’INPS una volta terminate le procedure di valutazione del grado di invalidità. A seguito della visita la ASL esprime il suo giudizio nel verbale che viene poi inviato all’INPS. L’istituto lo consulta e, se necessario richiama l’utente per una visita diretta, in caso contrario approva la valutazione della ASL e invia il verbale al richiedente tramite una raccomandata.

Se l’utente, all’interno della richiesta di invalidità civile, richiede anche che venga anche valutata la condizione di handicap ai sensi della legge 104/92, la ASL compilerà due distinti verbali. In un verbale sarà riportata la percentuale di invalidità e nell’altro il grado di handicap.

Per avere diritto a determinate esenzioni (ticket sanitario, tagliando per il parcheggio degli invalidi, detrazioni e sconti sull’acquisto di un’automobile a esempio, oppure sull’acquisto di attrezzatura sanitaria specifica) l’utente ha l’onere di mostrare al venditore o all’Ente in questione, il verbale di invalidità civile o di handicap contenente il giudizio del personale sanitario. Spesso però c’è il rischio che questa documentazione non arrivi mai o vada smarrita, ed è necessario quindi attivarsi per richiederne un duplicato.

 

Come scaricare il verbale di invalidità civile e handicap dal sito INPS

Se l’utente che ha presentato richiesta per la valutazione di invalidità civile o handicap è in possesso del codice pin (in caso di richiesta per minori il pin dev’essere intestato al minore, il quale non può essere richiesto online ma può essere rilasciato esclusivamente dallo sportello di una sede INPS) può scaricare entrambi i verbali attraverso il sito INPS prima ancora di riceve a casa la raccomandata. Basterà accedere al sito www.inps.it ed entrare nella CASSETTA POSTALE ONLINE e scaricare il file in PDF non appena sarà presente nell’elenco dei documenti.

 

Come richiede il duplicato del verbale di invalidità civile e handicap

Se l’utente non è in possesso del codice PIN dovrà richiedere il duplicato del verbale di invalidità civile allo sportello della propria sede INPS. In tal caso sarà l’istituto a rimandarlo tramite posta.

Nel caso in cui l’utente non abbia la possibilità di recarsi fisicamente in sede potrà affidare la richiesta ad un delegato.
La richiesta dovrà essere corredata di delega in carta semplice e copia di un documento d’identità valido.

L’alternativa è inviare richiesta di duplicato tramite raccomandata da inviare alla sede INPS di competenza. Alla stessa dovrà comunque essere allegata copia di un documento d’identità.

 

telegram previdenza facile

 

Potrebbe interessarti anche