Home Invalidità Modulo per richiedere la riemissione del pagamento INPS tramite PEC

Modulo per richiedere la riemissione del pagamento INPS tramite PEC

by Redazione
MODULO RIEMISSIONE PAGAMENTO INPS, RIEMISSIONE RATA PENSIONE, RIEMISSIONE BONIFICO INPS, RIEMISSIONE BONIFICO DOMICILIATO, MODULO INPS PAGAMENTO RATA PENSIONE

Il pagamento INPS è tornato indietro? Hai cambiato IBAN e hai dimenticato di comunicarlo all’INPS? Devi fare una richiesta di riemissione di una rata di pensione o rinvio di un bonifico INPS ma non puoi andare in sede? Sappi che puoi tranquillamente presentare la richiesta tramite Posta Elettronica Certificata.


Modulo per richiedere la riemissione dei pagamenti INPS tramite PEC. Quando un pagamento emesso da INPS non viene canalizzato sul conto dell’utente torna indietro all’istituto. L’INPS però in questi casi non provvede più a riemettere il bonifico in automatico. Questo accade perché l’istituto non può sapere il motivo della mancata canalizzazione del pagamento, dunque attende la richiesta di riemissione da parte dell’utente.


Richiesta di riemissione rata pensione INPS

Può capitare che il pagamento di una rata di pensione torni indietro per diversi motivi. Il più comune è sicuramente quello dovuto al cambio di conto corrente. La procedura di variazione dell’IBAN infatti prevede un periodo di lavorazione che va dai 30 ai 60 giorni, salvo problematiche particolari. Se nel frattempo il vecchio conto corrente viene chiuso e l’INPS non fa in tempo a canalizzare i pagamenti sul nuovo conto, il pagamento tornerà sicuramente indietro.

In questo caso è necessario presentare una richiesta di riemissione di pagamento delle rate tornate indietro. Questo è possibile farlo direttamente presso la sede INPS di appartenenza previo appuntamento, oppure anche tramite PEC.

Per inviare una richiesta di riemissione di pagamento tramite PEC è necessario allegare alla comunicazione i seguenti documenti scansionati:

  • il modulo INPS di riemissione di pagamento delle rate non pagate
  • un documento d’identità firmato in corso di validità


Richiesta di riemissione bonifico INPS

Anche nel caso in cui il pagamento non sia riferito alla pensione, parliamo di qualunque tipo di prestazione che può essere Maternità, Naspi, DS Agricola, Trattamento Integrativo su Naspi, Bonus Bebè. Allo stesso modo delle rate di pensione anche la richiesta di riemissione del bonifico può essere inviata via PEC , allegando sempre la seguente documentazione:

  • il modulo INPS di riemissione di pagamento delle rate non pagate
  • un documento d’identità firmato in corso di validità


Bonifico domiciliato tornato indietro per scadenza dei termini

Il modulo per la riemissione dei pagamenti INPS può essere utilizzato anche nei casi in cui il pagamento venga inviato in Posta (bonifico domiciliato) ma torna indietro per scadenza dei termini. I pagamenti in Posta infatti rimangono disponibili per 30 giorni, dopodiché tornano al mittente, in questo caso l’INPS.

Per evitare il disservizio, all’interno del modulo sarà possibile indicare il codice IBAN sul quale accreditare il pagamento da riemettere.


Modulo INPS per la riemissione del pagamento

Qui sotto potete scaricare il modulo in PDF per la richiesta di riemissione di pagamento


Come trovare la PEC della mia sede INPS

Per trovare l’indirizzo PEC della sede INPS è necessario prima capire a quale sede INPS è stata inviata la vostra domanda. Questo potete verificarlo dalla ricevuta di presentazione della domanda relativa al vostro pagamento che potete scaricare dal sito, oppure può essere fornita dal patronato/caf (solo nel caso in cui la domanda è stata inviata tramite patronato/caf).

Quando sarete certi di conoscere la vostra sede INPS potrete accedere al sito www.inps.it e cliccare in alto a destra sul tasto TROVA LA SEDE.

Scrivete il nome della vostra sede INPS nella ricerca e vi si aprirà la pagina troverete l’indirizzo PEC in altro a destra.

Nell’oggetto della PEC è possibile inserire “Richiesta riemissione pagamento”, mentre nel testo potete inserire due righe del tipo:

“Spett.le INPS di *******
in allegato la documentazione per la richiesta di riemissione del pagamento di ********

Saluti,
Nome Cognome”

previdenza facile telegram