Home Dipendenti Pubblici ObisM 2023 come richiederlo o scaricarlo dal sito INPS

ObisM 2023 come richiederlo o scaricarlo dal sito INPS

by Redazione
obism 2023 certificato di pensione come scaricare il modello obism dal sito inps pensionati certificato obism 2023

Riepilogo pensione modello ObisM 2023 per i pensionati, ecco come richiederlo o scaricarlo dal sito dell’INPS


ObisM 2023 come richiederlo o scaricarlo dal sito INPS. Il modello ObisM è un certificato di pensione che viene rilasciato annualmente dall’Istituto e che riporta un riepilogo di quella che sarà la pensione in pagamento per l’anno in corso.


Come scaricare il modello ObisM 2023 dal sito INPS

Accedendo alla sezione Fascicolo Previdenziale del Cittadino del sito www.inps.it, nel menù di sinistra bisogna cliccare sul tasto Modelli – Certificato di Pensione ObisM. Sarà possibile accedere con una delle seguenti credenziali:

  • SPID di secondo livello (Sistema Pubblico di Identità Digitale)
  • CIE (Carta di Identità Elettronica)
  • CNS (Carta Nazionale dei Servizi)

Se il richiedente non è in possesso delle credenziali per l’accesso al sito INPS potrà fare richiesta del modello ObisM 2023 esclusivamente presso lo sportello di una sede INPS. Clicca qui per fissare un appuntamento con la sede INPS più vicina.


Per quali prestazioni non viene emesso il modello ObisM

Il modello ObisM non viene predisposto per le prestazioni di accompagnamento a pensione (APE sociale, assegni straordinari, c.d. “isopensioni” ai sensi dell’articolo 4 della legge 28 giugno 2012, n. 92) che, non avendo natura di trattamento pensionistico, non vengono annualmente rivalutate e continuano a essere corrisposte nella stessa misura per tutta la loro durata.

La pubblicazione del certificato di pensione non viene effettuata per le seguenti categorie di prestazione:

  • 027-VOCRED
  • 028-VOCOOP
  • 029-VOESO
  • 143-APESOCIAL
  • 127-CRED27
  • 128-COOP28
  • 129-VESO29
  • 198-VESO33
  • 199-VESO92

L’unica eccezione è rappresentata dall’indennizzo commercianti, che viene corrisposto annualmente in misura pari al trattamento minimo e viene conseguentemente rivalutato.

Nel caso di soggetto titolare di prestazione previdenziale o assistenziale e di prestazione di accompagnamento a pensione, il certificato di pensione conterrà le sole informazioni relative alla prestazione previdenziale e/o assistenziale.


ObisM 2023

Il modello ObisM è rilasciato annualmente tenendo conto delle rivalutazioni delle pensioni e delle prestazioni assistenziali, necessarie per consentire il pagamento delle prestazioni previdenziali e assistenziali dovute.

L’ObisM 2023 al momento non è ancora disponibile. Solitamente viene rilasciato tra Aprile e Maggio. Prima di questa data quindi potrete visualizzare i modelli fino al 2022.

All’interno del certificato di pensione ObisM 2023 sarà possibile trovare:

  • importo mensile lordo della rata di gennaio e della tredicesima (se presente)
  • eventuali ulteriori due mensilità, se si verificano delle variazioni nelle condizioni che determinano gli importi (ad esempio, trattamenti di famiglia e addizionali che cessano)
  • importo delle singole trattenute fiscali
  • eventuali detrazioni di imposta applicate

Nel certificato di pensione viene anche riportata l’informazione relativa all’erogazione della quattordicesima qualora spettante per l’anno corrente.

Per i certificati ObisM relativi agli ultimi 5 anni sarà messa a disposizione una versione statica consultabile sempre attraverso il Fascicolo Previdenziale del Cittadino.

previdenza facile telegram