Home Disoccupazione Pagamenti Reddito di Emergenza Settembre 2021

Pagamenti Reddito di Emergenza Settembre 2021

by Redazione
Pagamenti Reddito di Emergenza settembre 2021 rem settembre 2021 pagamento rem agosto pagamento reddito di emergenza bonifico giugno luglio agosto settembre isee reddito di cittadinanza

Per le domande di Reddito di Emergenza presentate entro il 31 Luglio 2021 verranno disposti a breve i pagamenti relativi ai mesi di Luglio, Agosto e Settembre. Il mese di Giugno è già stato pagato in Agosto


Pagamenti Reddito di Emergenza Settembre 2021. Il primo pagamento del Reddito di Emergenza è stato disposto nel mese di Agosto. Essendo il mese di Luglio in arretrato ci si aspettava il secondo pagamento a distanza di pochi giorni, come era già successo con le trance di REM dei mesi precedenti. Invece a distanza di quasi un mese dalla prima, della seconda rata del REM nemmeno l’ombra.

Pagamenti Reddito di Emergenza Settembre 2021

In data 10 Settembre 2021 sono state sbloccate la maggior parte delle lavorazioni relative al mese di Luglio. Per la presentazione della domanda REM per i 4 mesi da Giugno a Settembre c’era tempo fino al 31 Luglio 2021.

I primi pagamenti per il mese di Luglio sono stati disposti per il giorno 20 Settembre 2021.
L’INPS ha confermato lo sblocco dei pagamenti per 529mila domande.

Il ritardo è stato determinato da un errore di elaborazione da parte dell’INPS. In fase di verifica del diritto al REM il sistema non ha bloccato le domande per i nuclei familiari già percettori di Reddito di Cittadinanza.
Le somme REM indebitamente percepite verranno trattenute sulle successive rate del reddito di Cittadinanza.

I pagamenti REM, a differenza di quelli del Reddito di Cittadinanza, vengono pagati tramite accredito su conto corrente se si è indicato un codice IBAN al momento della domanda oppure tramite bonifico domiciliato. In caso di bonifico domiciliato bisognerà attendere il mandato di pagamento che arriva all’indirizzo di residenza tramite posta. Solo con il mandato sarà poi possibile riscuotere il pagamento in contanti allo sportello Postale competente per residenza.

A partire dalla prossima settimana sarà possibile vedere le date di accredito della seconda rata REM relativa al mese di Luglio 2021. Il giorno di pagamento non è uguale per tutti quindi per sapere esattamente in quale data riceverete il pagamento potete contattare il numero verde INPS 803164 oppure da cellulare 06 164164.

In questo articolo il riepilogo aggiornato di tutti i pagamenti REM.


Domanda REM respinta

Il pagamento Rem 2021 è incompatibile con:

  • con le prestazioni pensionistiche, dirette o indirette, a eccezione dell’assegno ordinario di invalidità e dei trattamenti di invalidità civile;
  • con i redditi da lavoro dipendente, la cui retribuzione lorda complessiva sia superiore alla soglia massima di reddito familiare, individuata in relazione alla composizione del nucleo;
  • con le indennità COVID-19 di cui all’articolo 10 del decreto–legge n. 41/2021;
  • con il Reddito e la Pensione di cittadinanza percepito al momento della domanda.
previdenza facile telegram