Home Reddito di Cittadinanza Reddito di Cittadinanza Natale, il pagamento previsto per il 22 Dicembre

Reddito di Cittadinanza Natale, il pagamento previsto per il 22 Dicembre

by Redazione
reddito di cittadinanza natale dicembre 2020 anticipato festività natalizie anticipo tredicesima bonus natalizio

Anche quest’anno l’INPS conferma la ricarica RDC del mese di Dicembre prima dell’inizio delle festività natalizie. Per quest’anno la data prevista per il pagamento anticipato è il 22 di Dicembre ma niente tredicesima.


Reddito di Cittadinanza Natale, il pagamento previsto per il 22 Dicembre. Anche quest’anno il pagamento del Reddito di Cittadinanza del mese di Dicembre verrà anticipato di qualche giorno. Questo per permettere alle famiglie in difficoltà di poter affrontare le festività con qualche soldino in più.


Reddito di Cittadinanza Natale, pagamento anticipato ma niente aumento o tredicesima

Molti ci chiedono se il pagamento del mese di Dicembre prevede una quota aggiuntiva, una sorta di tredicesima sul Reddito di Cittadinanza. E’ bene sfatare subito questo mito perché il Reddito di Cittadinanza non prevede alcuna tredicesima o bonus di Natale, quindi l’importo della ricarica sarà esattamente uguale a quello dei mesi precedenti, salvo aggiornamenti o conguagli.

L’INPS conferma quindi il pagamento anticipato del Reddito di Cittadinanza al 22 Dicembre invece che al 27, ma smentisce qualunque notizia relativa ad un aumento dell’importo che verrà ricaricato.

Quello di quest’anno sarà un Natale molto particolare, tra lockdown a macchia di leopardo, coprifuoco e divieti di spostamento tra comuni e regioni, resta comunque la necessità da parte dei nuclei familiari, più o meno numerosi, di poter almeno fare la spesa prima dei giorni di Natale.


Non hai ancora ricevuto il pagamento Reddito di Cittadinanza Dicembre 2020?

Se entro la fine del mese non riuscite ancora a visualizzare il vostro pagamento Reddito di Cittadinanza potete contattare il numero verde INPS 803 164 per verificare che i pagamenti della vostra domanda non siano bloccati o sospesi. Gli operatori del numero verde potranno dirvi se è necessario portare ulteriore documentazione o compilare il modello RDC-COM.

previdenza facile telegram