Home Informazioni utili Revoca PIN con tessera sanitaria scaduta o smarrita?

Revoca PIN con tessera sanitaria scaduta o smarrita?

by Redazione
Revoca PIN con tessera sanitaria scaduta smarrita numero data di scadenza ripristino pin inps credenziali email cellulare smarrito

Come è possibile revocare il PIN se la tessera sanitaria è scaduta? Come posso avere un nuovo PIN o anche solo la prima parte?


Revoca PIN con tessera sanitaria scaduta o smarrita. State cercando di inserire una nuova richiesta di PIN INPS ma il sistema vi dice che siete già in possesso di un PIN? Avete smarrito il vostro PIN e non sapete come recuperarlo?
Questi casi le alternative sono due:

  • ripristino PIN (se ricordate il numero di cellulare e l’indirizzo email indicati al momento della domanda e se lo avete utilizzato almeno una volta)
  • revoca PIN (se non ricordate mail e/o cellulare o se non lo avete mai utilizzato)


Ripristino del PIN

Se avete già utilizzato il PIN almeno una volta ma non ricordate i contatti (mail e cellulare) inseriti al momento della richiesta potete provare a contattare il numero verde INPS 803 164. Un operatore telefonico potrebbe aiutarvi suggerendovi quali contatti sono presenti per il ripristino. Nel caso in cui il ripristino dovesse andare a buon fine avrete immediatamente un nuovo PIN di 16 caratteri che vi verrà spedito in due parti:

  • la prima parte di 8 caratteri tramite SMS
  • la seconda parte di 8 caratteri tramite email

Se anche uno solo dei due contatti non è più valido (numero di cellulare non più attivo/casella mail scaduta) non vi resta che procedere con la revoca del PIN.

Vi ricordiamo che per le domande indennità COVID-19 di 600 euro e Voucher baby-sitting basta avere anche solo la prima parte del codice PIN. Vedi PIN Dispositivo Semplificato.


Revoca PIN

La revoca del PIN prevede la cancellazione del PIN intestato all’utente proprio perché questo non è più recuperabile in alcun modo. Una volta revocato il PIN smarrito, e quindi cancellato definitivamente, l’utente potrà provvedere ad una nuova richiesta di codice PIN.

Per procedere con la revoca del pin è necessario indicare all’interno della procedura:

  • codice fiscale del richiedente
  • numero tessera sanitaria
  • data di scadenza della tessera sanitaria
  • un indirizzo email valido

Dopo aver inviato la richiesta di revoca arriverà una mail all’indirizzo indicato, attraverso la quale bisognerà procedere con la conferma della revoca. Una volta confermata la revoca sarà possibile procedere con una nuova richiesta di codice PIN.


Si può fare la revoca PIN con la tessera sanitaria scaduta?

La procedura di revoca del PIN INPS non può essere eseguita se la tessera sanitaria in possesso dell’utente risulta scaduta. Una tessera sanitaria in corso di validità è purtroppo conditio sine qua non per inoltrare una richiesta di revoca del PIN. E senza revocare il PIN non è possibile presentare una nuova richiesta di PIN. Dunque, anche in questo caso, le alternative sono diverse.

Il primo consiglio è quello di provare a contattare immediatamente il numero verde INPS 803 164 per vedere se è possibile il reinoltro della prima parte del PIN (almeno è possibile utilizzarlo per le richieste di indennità COVID-19 di 600 euro e richiesta di voucher baby-sitting).

Se non è possibile recuperare la prima parte del PIN (ad esempio se il PIN è troppo vecchio, o se non si è più in possesso del numero di cellulare indicato in precedenza) è comunque sempre possibile accedere al sito INPS con una delle seguenti credenziali:

  • SPID di livello 2 o superiore
  • Carta di Identità Elettronica 3.0 (CIE)
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

L’INPS ha inoltre messo a disposizione l’indirizzo [email protected] alla quale è possibile inviare una mail per provvedere alla revoca. Nel testo della mail bisogna indicare i dati anagrafici e il codice fiscale dell’utente mentre in allegato bisogna inserire:

  • Copia documento d’identità
  • Copia tessera sanitaria (se scaduta, in caso di smarrimento ovviamente non è necessario)
  • testo scritto con richiesta di revoca, firmato dall’intestatario e scansionato

Contestualmente all’invio della mail provate comunque a contattare il numero verde 803 164 per chiedere ausilio agli operatori INPS.

In alternativa è possibile provare a recuperare copia della tessera sanitaria tramite la ASL di appartenenza.


Come richiedere una nuova tessera sanitaria

Per richiedere il duplicato, o comunque la spedizione, della Tessera Sanitaria consultare il sito “Progetto Tessera Sanitaria”. E’ possibile inoltre rivolgersi al numero verde 800.030.070.

previdenza facile telegram