Home Invalidità Rinuncia e variazione domanda di permessi Legge 104/92

Rinuncia e variazione domanda di permessi Legge 104/92

da Redazione
VARIAZIONE DOMANDA prmessi 104, rinuncia domanda 104, modificare domanda permessi 104, domanda permessi 104/92, variazione domanda 104

L’INPS aggiorna finalmente la procedura per la domanda di permessi legge 104/92 introducendo la modifica online, non sarà più necessario andare presso gli sportelli di sede


Rinuncia e variazione domanda di permessi Legge 104/92 per modificare i dati di una richiesta già presente. Nell’ottica di migliorare l’esperienza online e limitare il più possibile gli accessi presso le sedi (non sia mai che riusciamo a parlare con qualche funzionario!) l’INPS ha aggiornato la domanda per i 3 giorni di permesso lavorativo per handicap ai sensi della legge 104/92. Le nuove disposizioni prevedono anche la possibilità di modificare la domanda, cosa che prima era possibile fare solo previo appuntamento in sede.


Come modificare una domanda di permessi Legge 104/92

Nel menù di sinistra selezionare il tasto Comunicazione variazioni. Dalla tendina Si richiede di effettuare selezionare una delle due voci:

  • rinuncia, se si intende rinunciare alle giornate di permesso
  • variazione dati domanda, se si vogliono cambiare uno o più dei seguenti dati è possibile cambiare l’indirizzo del domicilio, i dati dell’azienda/datore di lavoro, le dichiarazioni rese in fase di presentazione della domanda


Rinuncia e variazione della domanda di permessi 104

Attraverso la nuova funzionalità è possibile effettuare la rinuncia alla domanda di permessi legge 104/92 che si intende modificare, presentando contestualmente la nuova domanda con le variazioni che si ritengono necessarie.

La richiesta di “Variazione dati domanda” può essere effettuata solo per le domande in corso di fruizione nel mese di presentazione della richiesta. Conseguentemente, il periodo richiesto nella domanda che si intende variare deve comprendere, in tutto o in parte, il mese in cui si presenta la richiesta di variazione dati.

Se, all’atto della comunicazione, il periodo richiesto nella domanda che si intende variare è interamente trascorso oppure non è ancora iniziato, non è possibile effettuare la comunicazione di variazione.

Per effettuare la richiesta di “Variazione dati domanda” è necessario:

  • selezionare la domanda di permessi 104 che si intende modificare dall’elenco di domande presenti;
  • indicare per la domanda che da variare le seguenti informazioni:
    – la data di rinuncia, che dovrà ricadere nel mese in cui si presenta la comunicazione di variazione;
    – se per il mese in corso si sia fruito o meno, fino alla data di rinuncia specificata, dei benefici richiesti nella domanda che si intende variare;
  • confermare le informazioni inserite per la rinuncia alla domanda da modificare;
  • presentare la domanda con i dati variati attraverso le funzionalità che saranno disponibili una volta selezionato il pulsante “Variazione dati domanda”. L’acquisizione della nuova domanda sarà facilitata dalla procedura, che proporrà in modifica i dati della domanda che si intende variare.

Al termine dell’inserimento la procedura mostrerà la relativa pagina “Riepilogo dati”, contenente i dati significativi della richiesta specifica effettuata.

Una volta confermata la variazione entrambe le comunicazioni verranno protocollate singolarmente e sarà possibile consultare il riepilogo e scaricare la ricevuta in PDF.

Sia la richiesta di rinuncia che la nuova domanda trasmessa con i dati variati possono essere:

  • consultate, accedendo alla voce di menu “Consultazione domande”;
  • annullate, accedendo alla voce di menu “Annullamento domande”.

La rinuncia sarà identificata come tipo richiesta “Rinuncia” e la domanda con i dati variati sarà identificata come tipo richiesta “Domanda permessi retribuiti”.

previdenza facile telegram